Abarth 595 Competizione: primo contatto con la "supercar" in miniatura [VIDEO]

  • Abarth 595 Competizione
    Abarth 595 Competizione Emiliano Ragoni | IBTimes IT
  • Abarth 595 Competizione
    Abarth 595 Competizione Emiliano Ragoni | IBTimes IT
  • Abarth 595 Competizione
    Abarth 595 Competizione Emiliano Ragoni | IBTimes IT
  • Abarth 595 Competizione
    Abarth 595 Competizione Emiliano Ragoni | IBTimes IT
  • Abarth 595 Competizione
    Abarth 595 Competizione Emiliano Ragoni | IBTimes IT
  • Abarth 595 Competizione
    Abarth 595 Competizione Emiliano Ragoni | IBTimes IT
  • Abarth 595 Competizione
    Abarth 595 Competizione Emiliano Ragoni | IBTimes IT
  • Abarth 595 Competizione
    Abarth 595 Competizione Emiliano Ragoni | IBTimes IT
  • Abarth 595 Competizione
    Abarth 595 Competizione Emiliano Ragoni | IBTimes IT
  • Abarth 595 Competizione
    Abarth 595 Competizione Emiliano Ragoni | IBTimes IT
  • Abarth 595 Competizione
    Abarth 595 Competizione Emiliano Ragoni | IBTimes IT
  • Abarth 595 Competizione
    Abarth 595 Competizione Emiliano Ragoni | IBTimes IT
  • Abarth 595 Competizione
    Abarth 595 Competizione Emiliano Ragoni | IBTimes IT
  • Abarth 595 Competizione
    Abarth 595 Competizione Emiliano Ragoni | IBTimes IT
1 of 14

Abart 595 Competizione è la versione più pepata della 500, quella con ben 180 cavalli. Si tratta dell'allestimento top di gamma della 595 Abarth. Abbiamo avuto modo di provarla ed in questo articolo corredato da video illustreremo le nostre prime impressioni.

Esteticamente è cattivissima

La Fiat 500 secondo noi è uno dei restyling meglio riusciti realizzati negli ultimi anni. Se poi alle forme simpatiche della 500 mettiamo tutti i "trucchi" Abarth, beh, il risultato è assicurato. Il nostro esemplare, di colore giallo, ha tutte le carte in regola per essere l'auto perfetta da far vedere agli amici, ideale per tutti coloro che non vogliono passare inosservati.

LEGGI ANCHE: Recensione Nuova Fiat 500: piccoli cambiamenti per un'icona inossidabile [VIDEO]

La zona frontale ha portato in dote le nuove luci diurne a LED mutuate dalla 500, non si possono poi non notare le grosse prese d'aria ampliate per migliorare il raffreddamento del motore; bella la griglia con impressa la scritta Abarth. Frontalmente non può mancare lo stemma Abarth incastonato in  mezzo ai baffi di colore grigio scuro.

Abarth 595 Competizione Abarth 595 Competizione  Emiliano Ragoni | IBTimes IT

La fiancata è dominata dallo sticker Abart e dai cerchi in lega da 17" diamantati. L'impianto frenante è Brembo con Pinze freno a 4 pistoncini. Fantastica la parte posteriore dove risalta la zona estrattore con lo scarico a quattro uscite record Monza. Non  manca un piccolo alettone che completa quello che è un pacchetto estetico molto riuscito e, ovviamente, molto cattivo.

Abarth 595 Competizione Abarth 595 Competizione  Emiliano Ragoni | IBTimes IT

LEGGI ANCHE: Abarth 595 C Turismo: lo scorpione torna a pungere [VIDEO RECENSIONE]

Che sedili!

Gli interni della 595 hanno un sapore agro-dolce. Molto belli i sedili della Sabelt (optional) che danno un vero e proprio tocco di classe alla vettura. Apprezzabile anche il disegno della plancia con il nuovo sistema di infotelematica U-Connect. Azzeccata la trama in carbonio che attraversa tutta la plancia e arriva fino al quadro strumenti. Quest'ultimo è completamente digitale ed è realizzato con una grafica semplice ed asciutta.

Abarth 595 Competizione Abarth 595 Competizione  Emiliano Ragoni | IBTimes IT

Da rivedere invece i materiali che sono stati impiegati per la parte alta della plancia -plastica rigida- così come quelli utilizzati nei pannelli porti. Particolari, quest'ultimi, che stridono un po' in una vettura che ha un costo di oltre 30mila euro.

Abarth 595 Competizione Abarth 595 Competizione  Emiliano Ragoni | IBTimes IT

Ma alla fine è sempre una 500

Gli amanti delle auto sportive a cui piace correre e che amano la velocità hanno due alternative: o si rivolgono alle supercar che, oltre a costare tanto nel mantenimento e nella manutenzione, o si rivolgono alle compatte pepate. Ecco, la 595 Competizione appartiene a quest'ultima categoria e fa del rapporto peso/potenza il suo punto di forza: 180 cavalli racchiusi nel telaio della 500 che ha un peso di 1100 kg.

Abarth 595 Competizione Abarth 595 Competizione  Emiliano Ragoni | IBTimes IT

Commento finale: o la si ama o la si odia

Per sapere come va su strada chiaramente vi rimandiamo alla prova su strada completa che pubblicheremo la prossima settimana. Quello che possiamo dire è che la 595 Competizione ha un impatto estetico dirompente e non ci sono vie di mezzo: o la si ama, o la si odia.

Abarth 595 Competizione Abarth 595 Competizione  Emiliano Ragoni | IBTimes IT

Sì, perché la 595 è l'estremizzazione di un "vecchio" concetto di vettura che ha nelle prestazioni e nella cattiveria i suoi punti di forza. Ed in un settore dell'automobile che ormai punta tutto sulla tecnologia e sui sistemi avanzati di assistenza alla guida la 595 Abarth non può essere che apprezzata.

Abarth 595 Competizione Abarth 595 Competizione  Emiliano Ragoni | IBTimes IT