Activision si stacca da Vivendi e punta su Wii U: sei giochi in arrivo, incluso Call of Duty: Ghosts

di 26.07.2013 11:58 CEST
Call of Duty: Ghosts
Il nuovo capitolo della serie arriverà anche su Wii U. Activision

Activision torna alla sua indipendenza. La società ha annunciato di aver riacquistato la maggioranza azionaria in una manovra complessiva da oltre 8 miliardi di dollari.

La compagnia, infatti, ha acquistato circa 429 milioni di azioni da Vivendi per un costo di 5,83 miliardi di dollari; in aggiunta, un gruppo d'investitori guidato da Bobby Kotick, attuale amministratore delegato della compagnia, e Brian Kelly, co-chairman, ha comprato ulteriori 172 milioni di azioni per un valore di 2,34 miliardi di dollari. Così facendo, a Vivendi restano circa 83 milioni di azioni, 12% del totale.

"Queste transazioni rappresentano una grandissima opportunità sia per Activision Blizzard che per i suoi azionisti, inclusa Vivendi" si legge nel comunicato ufficiale. "Emergeremo ancora più forti - una compagnia indipendente con un portfolio di franchise di prima classe e la concentrazione e la flessibilità per guidare il valore delle azioni sul lungo termine ed espandere la nostra posizione dominante come una delle più importanti aziende d'intrattenimento al mondo".

LEGGI ANCHE

Assassin's Creed 5: Giappone Feudale o era moderna?Xbox One segue PlayStation 4: cambio di politica sui giochi indie

Activision ha inoltre comunicato che supporterà Wii U, l'ultima console casalinga di Nintendo, con sei giochi nei prossimi mesi, tra cui il più importante è sicuramente Call of Duty: Ghosts; questa versione uscirà in contemporanea con quelle già annunciate a novembre. "Come abbiamo detto in precedenza, siamo impegnati nel fare tutto ciò che possiamo per supportare Wii U e questo è il motivo per cui siamo eccitati all'idea di portare alcuni dei franchise più popolari al mondo sulla piattaforma quest'anno", ha spiegato Eric Hirshberg, amministratore delegato di Activision. Gli altri cinque videogiochi sono: Angry Birds Trilogy e Star Wars, Skylanders SWAP Force, SpongeBob SquarePants: Plankton's Robotic Revenge e Wipeout Create & Crash.

Commenti