Alitalia: sito bloccato venerdì 14 e sabato 15 ottobre. Cosa fare? Le istruzioni della compagnia

di 13.10.2016 18:02 CEST
Alitalia
Alcuni aerei di Alitalia REUTERS/Alessandro Garofalo

I servizi online, compresi i check-in, di Alitalia saranno bloccati per quasi due giorni. Dalle ore 20.00 del 14 ottobre e per tutta la giornata di sabato 15 ottobre, la compagnia effettuerà l’aggiornamento dei sistemi e dunque non sarà possibile fare nulla attraverso internet.

“Durante questo periodo i voli opereranno regolarmente - fa sapere Alitalia -Tuttavia non sarà possibile comprare biglietti, cambiare prenotazioni su questo sito, sull’app Alitalia, attraverso il customer center o le agenzie di viaggio. Chi deve volare, ma non è in possesso di biglietto, potrà acquistarlo per lo stesso giorno direttamente in aeroporto”.

Chi ha già un volo in partenza per i giorni sopra indicati, o per quelli immediatamente successivi, farebbe dunque meglio ad anticipare la procedura di registrazione o il check-in online per evitare di affrontare disagi.

"I passeggeri che hanno in programma di viaggiare durante il weekend - continua l’ex compagnia di bandiera in una nota pubblicata sul loro sito -  sono pregati di effettuare il web o il mobile check-in il più presto possibile prima delle 20.00 (ora italiana) di venerdì 14 ottobre”.

Se invece i passeggeri devono effettuare il check-in direttamente in Aeroporto, farebbero bene a seguire le raccomandazioni di Alitalia e arrivare con largo anticipo. Per l’occasione infatti, i banchi check-in apriranno tre ore prima per i voli nazionali e quattro ore prima per i voli internazionali.

Il motivo del blocco è presto detto: i sistemi informatici dell’ex compagnia di bandiera italiana saranno aggiornati, passando da Arco a Sabre.

In aggiunta, la compagnia area metterà a disposizione dei clienti che hanno bisogno di informazioni o assistenza due numeri telefonici:

  • 800.65.00.55 (numero verde dall'Italia),

  • +39 06.65649 (dall'estero).

A questi si aggiungeranno poi  i numeri di Call Center locali. Per il weekend Alitalia ha inoltre previsto un incremento del personale presente negli aeroporti e nei call center.

Da sottolineare che i disagi sui servizi online potrebbero protrarsi anche oltre il weekend. Dopo l’aggiornamento dei sistemi ci sarà infatti un periodo di assestamento che potrebbe compromettere alcune funzionalità, tra le quali appunto la prenotazione e il check-in online.