Analisi FtseMib

di 04.12.2012 8:02 CET
.

Per gli amanti delle candlestick, la seduta odierna si può riassumere in una "Doji", tipologia di candela che indica indecisione sul mercato da parte degli investitori, i quali non sono più convinti della direzione del trend in atto. Anche la seduta del 28 Novembre ha prodotto una Doji, dopo due sedute di ribasso, con apertura/chiusura vicina ai massimi di giornata e l'indice, dai 15.890 punti, si è portato sino ai 16.110 punti. Questa volta, come si può ben vedere, il discorso è diverso, motivo per cui, anche i seguaci delle candele giapponesi possono aspettarsi un ritracciamento nelle prossime sedute.

Aggiornamenti nei prossimi post.

 

Buon trading a tutti.

 

 

Commenti