Economia

Renzi

Renzi contro le rendite finanziarie? No, contro il piccolo risparmiatore

L'aumento delle imposte sulle rendite finanziarie non colpirà né le rendite finanziarie né gli speculatori cattivi. Ad essere bastonati saranno i piccoli risparmiatori, con un'aliquota media molto superiore sia a quella delle imprese che quelle del lavoro dipendente. E spesso su quei risparmi sono state già pagate fior di tasse.

12:05 by Giovanni De Mizio

Portogallo

"Parabéns Lisboa": ecco come il Portogallo si appresta ad uscire dalla crisi (e dalla morsa della Troika)

L'ultima asta del decennale portoghese è stata un successo: €750 milioni piazzati, domanda degli investitori a €2,6 miliardi e rendimento ai minimi da oltre otto anni (3,57%); ora si fa calda la pista di una "clean exit" dal piano di aiuti, in stile Irlanda; attenzione però: l'economia ha ancora moti aspetti da sistemare.

10:37 by Alessandro Proietti

I risparmi delle famiglie

ISTAT e disoccupazione: oltre 1 milione di famiglie senza redditi da lavoro

La fotografia che l'ISTAT ha fatto alle famiglie del nostro Paese è drammatica: 1 milione e 130mila famiglie ha al suo interno componenti attivi (coloro che fanno parte del mercato del lavoro) che sono disoccupati. E dati, che si riferiscono al 2013, sono purtroppo in fase di trend crescente.

23.04.2014 by Davide Iandiorio

Monte dei Paschi di Siena

Il Monte dei Paschi va all'assalto dell'Europa: vertici uniti e €5 miliardi di AdC sono la ricetta per rinascere (BMPS)

BMPS vuole tornare protagonista tanto in Italia quanto in Europa: il comprehensive assessment della BCE non la spaventa, la decisione unanime di portare l'aumento di capitale a 5 miliardi sancisce la 'pace' con la Fondazione; vediamo insieme cosa succede dentro le mura di Palazzo Salimbeni.

23.04.2014 by Alessandro Proietti

Renzi

80 euro, per le coperture Renzi va alla guerra contro le imprese

Per dare 80 euro a chi ne ha meno bisogno rispetto a disoccupati e incapienti, Renzi ha deciso che bisogna colpire anche le imprese. Per le aziende che vogliono crescere e creare lavoro trovare capitali sarà più costoso, mentre il taglio dell'IRAP alle imprese sarà pagato dalle imprese stesse con un aumento delle tasse.

22.04.2014 by Giovanni De Mizio

Unicredit

Banche, crediti problematici: Unicredit (UCG) ed Intesa (ISP) annunciano, insieme, il patto con gli americani KKR

Dopo le primissime indiscrezioni dei mesi scorsi ed i recenti rumors, un comunicato congiunto delle due principali banche italiane annuncia un "memorandum of understanding" con il fondo USA KKR e l'advisor A&M; scopriamo insieme protagonisti e dinamiche in gioco.

22.04.2014 by Alessandro Proietti

Russia

Il gioco d'azzardo salverà la Crimea? Putin ci pensa (e intanto "spegne" le banche ucraine)

Con un buco da un miliardo di euro l'anno la Crimea è in una situazione tutt'altro che florida. Putin spera di risolvere la questione legalizzando il gioco d'azzardo nella penisola. Ma intanto per i crimeani i dolori (specie a livello finanziario) non sono ancora risolti.

22.04.2014 by Redazione IBTimes Italia

Renzi

La Sanità paga il regalo elettorale (una tantum) di Renzi?

Nel pomeriggio il CDM emanerà il decreto legge. Buona parte del peso dei 70-80 euro in busta paga verrà probabilmente sostenuto dalla Sanità con oltre due miliardi: ma si parla di tagli lineari e non di lotta agli sprechi.

18.04.2014 by Redazione IBTimes Italia

Maduro Xi Jinping

La Cina tiene a galla il Venezuela, ma Maduro vuole una relazione ancora più stretta

Nonostante uno squilibrio favorevole a Pechino, Venezuela e Cina hanno reciprocamente bisogno l'uno dell'altra. Ma a Maduro, in piena crisi politica ed economica, l'aiuto fornito sinora non basta più.

16.04.2014 by Redazione IBTimes Italia

Cina

Cina, i gruppi immobiliari stanno comprando banche: così aumenta il rischio sistemico in un'economia già in affanno

Nell'ultimo periodo i maggiori gruppi immobiliari cinesi stanno entrando copiosamente nel settore bancario: le autorità cinesi temono che stiano cercando finanziamenti a buon mercato che potrebbe portare al collasso entrambi i settori. Non una buona notizia, se si ricorda che l'economia cinese è già in rallentamento.

14.04.2014 by Redazione IBTimes Italia

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci