Finanza

Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo, una "banca nordica" in un Paese periferico: capitale solido, dividendi e NPL nel nuovo piano industriale (ISP)

La pulizia del bilancio crea un buco da 'soli' €4,55 miliardi ma €8 miliardi di capitale in eccesso per gli stress test BCE e €11 di buffer per l'AQR la rendono un'attraente corazzata europea; la promessa dei dividendi, poi, ha fatto il resto.

02.04.2014 by Alessandro Proietti

Banca Monte dei Paschi di Siena

Monte dei Paschi: dentro i fondi esteri, fuori la Fondazione (che, però, si tutela per il futuro) (BMPS)

La Fondazione MPS esce dalla porta per rientrare dalla finestra: €685 milioni incassati, debiti con le banche sanati ed ha in mano ancora il 5,5% di Rocca Salimbeni; boom in borsa ma il 6,5% venduto a messicani e brasiliani 'nasconde' un patto parasociale per il 9% del capitale BMPS.

01.04.2014 by Alessandro Proietti

Banca Centrale Europea

Eurozona, inflazione ai minimi dal 2009. BCE attesa ancora ferma... per colpa della Pasqua

L'inflazione ai minimi da novembre 2009 desta sempre maggiori preoccupazioni perché avvicina l'incontro con l'orco chiamato "Deflazione". L'economia europea è fragile, la situazione resta grave, ma non sembra essere seria, visto che la colpa di questo brutto dato viene ...

31.03.2014 by Giovanni De Mizio

ICBC

Crediti deteriorati: le banche cinesi ed il 'trucco' della polvere sotto il tappeto

Le prime cinque banche cinesi (che detengono oltre la metà dei prestiti del sistema bancario) hanno operato write-off per quasi 7 miliardi di euro, lasciando artificiosamente basso l'indice dei Non-performing loan (NPL) e raccontando al mondo l'ennesima bugia.

31.03.2014 by Alessandro Proietti

Usa - dollaro

La faccia oscura degli "stress test" guida la rivolta contro la FED: la BCE osservi (e prenda nota)

Se 29 banche statunitensi su 30 hanno passato la prima manche dei controlli, il numero di bocciati sale per la seconda fase "qualitativa" dei test: Citigroup guida la rivolta ad un processo decisionale della FED troppo "opaco" che rischia di minare la credibilità della Banca centrale stessa.

28.03.2014 by Alessandro Proietti

Bad Bank

Bankitalia, viaggio al centro delle banche: guidate da monarchi e senza una pianificazione di vertice, presto nuove norme

Il report preparato da Carmelo Barbagallo, sulla base di oltre 350 ispezioni effettuate, svela un sistema bancario italiano con ancora molte ombre: la governance delle banche è sicuramente migliorata, ma c'è ancora molto lavoro da fare; le nuove disposizioni arriveranno "nell'arco di ...

27.03.2014 by Alessandro Proietti

Cina

Panico e corsa agli sportelli in salsa cinese: la storia della Jiangsu Sheyang Rural

Lunghe file, centinaia di persone che vogliono ritirare i propri risparmi prima che sia troppo tardi: la banca prova a rassicurare, mette i soldi 'in vetrina' e assicura un servizio h24 ma la paura è tanta e il bank run continua; i regolatori (senza date certe) promettono l'assicurazione sui depositi.

26.03.2014 by Alessandro Proietti

Christine Lagarde

Il FMI e le sue predizioni: l'Europa della ripresa, tra deflazione e 'pulizia' delle banche, ospita un'Italia che ancora zoppica

Le anticipazioni del World Economic Outlook parlano della ripresa del PIL mondiale e della lenta rinascita europea (che deve fare ancora i conti con molti rischi in essere), la BCE dovrà continuare con la politica accomodante; l'Italia, intanto, tentenna e rischia - addirittura - di farsi sorpassare dalla crescita di Atene.

25.03.2014 by Alessandro Proietti

Euro

L'Europa tornerà a traballare? I Paesi periferici e quella sospettosa fretta di emettere debito

C'è una calma sui mercati dell'Eurozona che corre in soccorso della periferia con differenziali ai minimi dal 2010: è la quiete prima della tempesta? Il Portogallo ha già raccolto il 50% delle emissioni 2014, l'Italia è al 27% e, intanto, allunga la maturity dei BTP Italia.

24.03.2014 by Alessandro Proietti

Europa

Unione bancaria, un compromesso che sa di vittoria: ecco come cambierà il futuro delle banche

Quella che sembrava potesse essere un'eterna maratona negoziale si è finalmente conclusa: Consiglio, Commissione e Parlamento UE hanno raggiunto l'accordo sul secondo pilastro dell'Unione bancaria; SRM più snello, SRF più mutualizzato: ecco tutti i dettagli dell'accordo.

21.03.2014 by Alessandro Proietti

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci