• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Lucia Ciravolo | 05.12.2011 15:22 CET

Truffa ai danni dell'Unione Europea, è l'accusa rivolta a 12 persone arrestate stamattina dai Carabinieri del Comando Politiche Agricole e Alimentari e del Comando Provinciale di Reggio Calabria.

Seguici su Facebook

Le dodici misure cautelari sono state messe in atto a seguito della scoperta di una rete di indagini su 48 persone ritenute vicine alle cosche della 'ndrangheta dei Morabito-Bruzzaniti-Palamara e Mollica-Morabito di Africo e Vottari, Nirta di San Luca, nel reggino.

Utilizzavano gli accessi forniti da diversi operatori dei Centri di assistenza agricola e di alcuni organi di controllo e dichiaravano, o facevano dichiarare, falsamente il possesso di grandi quantità di animali da pascolo in realtà inesistenti o esistenti in numero nettamente inferiore.

Lo scopo era quello di arrivare ad ottenere dal Servizio veterinario il codice ed il registro aziendale necessari per presentare le istanze di finanziamento.

 

© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci