• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Giovanni Tortoriello | 31.03.2012 17:19 CEST

È finita l'era del politically correct su Facebook. Il pulsante "Non mi piace" non esiste ancora, ma nasce Enemy Graph, l'applicazione gratuita che permette di scegliere i nemici.

Seguici su Facebook

Sviluppata nell'Università del Texas dal professor Dean Terry in collaborazione con un gruppo di studenti, questa nuova app si basa sul concetto di Social dissonance. "La maggior parte dei social network cerca di connettere la gente in base alle affinità: ti piace una certa band, un film o uno sport che piacciono anche a me, quindi dovremmo essere amici" spiega il professor Terry. E ancora: "Ma la gente è collegata anche dalle cose che non piacciono. Si creano alleanze, si generano conversazioni, le amicizie sono messe alla prova, si rompono o si rafforzano".

Le ricerche di dissonanza permettono di far emergere differenze tra due amici; quando un utente annovera tra i propri nemici qualcosa o qualcuno che piace a un amico, l'app segnala immediatamente questa divergenza.  Una tipologia di analisi palesemente antitetica alla tradizionale ricerca delle similarità proposta da Facebook. Un attacco evidente all'esasperato buonismo del social network.

Dean Terry ha già fatto sapere di aspettarsi che la sua app non ufficiale venga abolita dai legali di Zuckerberg, ma ha promesso di vigilare per impedire degenerazioni. Egli stesso ha definito la sua creatura "una bestemmia per i social network". Avvicinare il mondo reale a quello virtuale non dovrebbe, però, rappresentare un'eresia anche perché, come ricorda Terry, "le relazioni includono sempre differenze e spesso esse sono un punto cruciale nella costruzione di un rapporto di amicizia". Amicizia vera, non virtuale.

Enemy Graph: l'applicazione antisocial per i nemici su Facebook
(Foto: www.mediagu.com / )
Nasce una nuova app che combatte l'ipocrisia del social network di Zuckerberg: permette di monitorare i nemici
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci