Buon compleanno Valentino

Di Arianna Adamo | 07.05.2012 12:17 CEST
Dimensione testo + -

Venerdì 11 maggio Valentino Garavani compirà 80 anni. Uno dei più grandi stilisti del nostro tempo, il sarto che ha vestito principesse e regine, che ha disegnato l'abito di nozze di Jackie Kennedy e il cappotto con cui Farah Diba è partita esule dall'Iran. Non solo uno stilista ma un modello di bellezza, un sogno per milioni di donne, una riscoperta dell'arte della moda a tutto tondo.

.
Valentino Clemente Ludovico Garavani, meglio noto come Valentino è il simbolo della moda, dell'eleganza, della nostra Italia. La sua griffe è universalmente sinonimo di alta classe e creatività.

Share This Story

Da non perdere

Argomenti correlati

Seguici su Facebook

Da quattro anni Valentino (Voghera, 11 maggio 1932) non è più alla guida creativa della maison da lui creata più di mezzo secolo fa. Ma non ha abbondonato il palcoscenico e l'alta società. Il compleanno sarà festeggiato in famiglia, con i collaboratori più stretti e gli affetti di sempre, naturalmente con Giancarlo Giammetti, socio e complice di una vita.

Lo stilista, in questo periodo, sta facendo avanti e indietro con New York per preparare i costumi di uno spettacolo che il New York City Ballet porterà in scena il prossimo settembre. A novembre si aprirà a Londra una mostra dedicata al maestro italiano dell'eleganza. Per chi voglia studiarne lo stile, è ormai in funzione un archivio, fortemente voluto dallo stilista e realizzato nel Castello di Wideville, amata dimora con 120 ettari di terreno, sede di memorabili feste, alle porte di Parigi. 

Valentino Clemente Ludovico Garavani, meglio noto come Valentino è il simbolo della moda, dell'eleganza, della nostra Italia. La sua griffe, oggetto di desiderio per tutti i cultori della moda, è universalmente sinonimo di alta classe e creatività. Fin da giovanissimo è attratto dal mondo della moda e dalla creatività sartoriale; frequenta una Scuola di Figurino a Milano e contemporaneamente studia francese alla Berlitz School e viaggia all'estero, trascorrendo un lungo periodo a Parigi.

Nel 1959 apre il suo atelier a Roma in via Condotti e nel 1960 inizia la sua collaborazione con Giancarlo Giammetti che seguirà lo sviluppo del suo marchio. Nel 1962, dopo il trionfo della sua prima collezione a Pitti Moda di Firenze, Valentino diviene in breve uno dei più apprezzati e dei più popolari couturiers del mondo. Nel 1967 gli viene conferito a Dallas il Premio Neiman Marcus, equivalente, nel mondo della Moda, all'Oscar cinematografico e nel 1971 è ritratto dal pittore americano Andy Warhol.

Oltre alla moda Valentino coltiva anche altri interessi come la danza, prendendo lezioni dal maestro Violimin e da Vera Krilova. Tappa importantissima per la sua carriera di stilista è una vacanza a Barcellona, dove scopre il suo amore per il rosso ed elegge la tonalità cangiante fra l'arancio e il rosso fuoco, re della sua tavolozza di colori: nasce il famoso 'rosso Valentino'.


Il 20 novembre è stato distribuito nei cinema italiani il film-documentario Valentino: The Last Emperor, diretto dal regista statunitense Matt Tyrnauer, pellicola che segue gli ultimi due anni di attività dello stilista. Il 7 settembre 2011 Valentino è stato onorato presso il Fashion Institute of Technology di New York con il premio Couture Council Award 2011, durante il pranzo di beneficenza al David H. Koch Theater, Lincoln Center.

Valentino compie 80 anni: un uomo che ha creato la moda e ha dettato le regole della bellezza per più di mezzo secolo.
( Foto : . / REUTERS/Herwig Prammer )
Valentino Clemente Ludovico Garavani, meglio noto come Valentino è il simbolo della moda, dell'eleganza, della nostra Italia. La sua griffe è universalmente sinonimo di alta classe e creatività.
This article is copyrighted by International Business Times.
Join the Conversation
IBTimes TV