• Share
  • OkNotizie
  • +4
  • 0

Di Alessandro Proietti | 12.06.2012 09:55 CEST

MERCATI ASIATICI - Rosso per i listini in Asia: il Nikkei 225 a 8518,99 punti è in ribasso dell' 1,23%. Lo Shanghai Composite tocca quota 2293,88 punti e scende dello 0,52%.

Seguici su Facebook

DATI MACROECONOMICI - In avvio di giornata arriveranno i dati dall'Inghilterra inerenti la produzione industriale su base mensile (+0,1 da previsione) ed annuale (-1,0% da previsione). In giornata, poi, si terrà l'asta dei Treasury Gilt a 5 anni con il rendimento precedente fissato a 1,147%.

Stabili i salari non agricoli francesi: il dato trimestrale si conferma stabile al +0,1%. Sul fronte USA da segnalare l'asta dei Buoni del Tesoro a 3 anni con un rendimento precedente fissato allo 0,362%.

 


FOCUS - La Grecia che contagia: la storia della piccola Cipro 


ROMA - La Grecia, da ultima della classe e in perenne difficoltà, si è ritrovata a coprire, ironia della sorte, il ruolo di burattinaio in quel teatrino che è l'Eurozona. Ovviamente non siede sullo scranno del comando essendo non giudice ma giudicata. Il lato ilare della situazione, però, è lagato proprio al fatto che fissate le sorti della Grecia avremo, di conseuguenza, quelle dell'intera Europa. E l'effetto Grecia si è sentito pure sulla piccola Cipro.

L'isola del Mediterraneo, Stato membro dell'Unione Europea dal 2004, conta circa 800,000 abitanti. Il sistema bancario cipriota è stato letteralmente messo k.o. dalla crisi greca: Cipro è fortemente legata alla penisola ellenica e la ristrutturazione del debito greco ha portato una vera e propria crisi sull'isola. Si parla, dunque, di un pacchetto di aiuti da 4-5 miliardi di euro. L'economia cipriota ha ovviamente un peso specifico molto ridotto nell'ambito dell'Eurozona: i numeri trattati sono circa un sesto dei corrispettivi spagnoli. L'aiuto servirebbe in toto a finanziare la ricapitalizzazione delle banche: nel mese scorso, il Parlamento cipriota è dovuto intervenire per salvare la Cyprus Popular Bank dal fallimento a causa delle svalutazioni per circa 2 miliardi legate allo swap greco. Ad aggravare il quadro generale c'è un Pil negativo negli ultimi 3 trimestri e i dati macroeconomici che notificano l'aggravarsi della recessione in atto.

Nell'ambito dell'Europa dei "grandi", Cipro rappresenta un condensato delle situazioni che stanno vivendo Grecia, Spagna & Co. La sfortuna dei ciprioti, questa volta, è stata semplicemente quella di essersi ritrovati un vicino "irresponsabile".

 

 

FOREX:

Il cross EUR/USD, intanto, segna  1,2508 (+0,21%).

Sale anche la sterlina con lo scambio GBP/USD a +0,18% a 1,5514.

Il dollaro guadagna terreno in Asia con il cross USD/JPY 79,67.

Cross EUR/GBP a 0,8062 al +0,02%.

 

SPREAD BTP-BUND 10y [ITALIA]

Lo spread BTP-BUND 10Y (Codice Bloomberg: ITAGER10:IND) quota 475 punti base in rialzo dello 0,55% (0,03)

 

SPREAD BONOS spagnoli - BUND 10y [SPAGNA]

Lo spread BONOS-BUND 10Y quota 522 punti base in rialzo dello 0,40% (+0,02).

 

SPREAD OAT francesi - BUND 10y [FRANCIA]

Lo spread OAT-BUND 10Y quota 126 punti base in rialzo dello 0,77% (0,01).

 

SPREAD BOND Greci - BUND 10y [GRECIA]

Lo spread BOND Greci - BUND 10Y quota 2764 punti base in rialzo dello 0,12% (0,03).

 


ARTICOLI CORRELATI:

Europa terminale per Lagarde: restano meno di tre mesi

Stiglitz: il piano di salvataggio della Spagna sarà un fallimento totale  

 

 

 

 

 

Ue
(Foto: Reuters / Ivan Milutinovic )
La bandiera dell'Unione Europea
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +4
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci