• Share
  • OkNotizie
  • +5
  • 0

Di Alessandro Proietti | 18.06.2012 10:03 CEST

MILANO - La giornata odierna dei listini europei è sicuramente influenzata da quanto è avvenuto in Grecia con le elezioni.

Seguici su Facebook

Sebbene il messaggio lanciato da Atene sia per ora del tutto filo-europeista, i listini viaggiano di poco sopra la parità. Piazza Affari si colloca sui 13400 punti in sostanziale parità. Bene il comparto bancario con guadagni medi che si aggirano attorno al 2%: Unicredit (ore 4:45) viaggia sui 2.63 euro in rialzo dell'1.94%.

Il titolo di Piazza Cordusio mostra, nel grafico a una settimana, come il titolo sia ora sopra il canale delle precedenti sedute: fissato tra i minimi del 12 Giugno (a 2.34 euro) ed i massimi del 15 Giugno (2.59 euro), il canale è stato nettamente superato dall'attuale quotazione anche se il trend ribassista porterà, con tutta probabilità, Unicredit al test-verità sulla linea dei 2.60 euro per azione.

Nello specifico, dall'apertura della seduta odierna, il titolo ha già testato il supporto sulla linea dei 2.63 euro per azione: in tale occasione abbiamo assistito all'incrocio dall'alto dell'MACD sulla signal line e alla conseguente virata del Relative Strenght Index verso la zona "neutra" sulla linea dei 50 punti.

Analisi Unicredit - 18 Giugno 2012 a
Analisi Unicredit - 18 Giugno 2012 b
1 2
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +5
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci