• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • 0

Di Massimiliano Di Marco | 21.06.2012 11:24 CEST

La potenza computazionale di Wii U è costantemente al centro dell'attenzione dei media e degli sviluppatori. Tre volte più potente di una Xbox 360 o inferiore a quest'ultima e PlayStation 3. Crytek, sviluppatori di Crysis e Homefront, sceglie la via di mezzo: la nuova console Nintendo sarà quanto meno alla pari con l'hardware dell'attuale macchina casalinga di Microsoft.

Seguici su Facebook

LEGGI ANCHE

Crysis 3, video demo all'E3 e data d'uscita

CryEngine 3, Unreal Engine 4 e Luminous Engine in video e informazioni: la grafica di PlayStation 4 e Xbox 720

Wii U in Italia, provata con mano: impressioni su GamePad e giochi

Anche se Cevat Yerli, presidente e CEO della società tedesca, ha sottolineato come il team principale non ha ancora in programma nessun titolo per Wii U. "Questo non significa che il CryEngine 3 non giri su Wii U. Anzi, c'è attualmente un progetto in corso da parte di uno sviluppatore rispettato che annunceremo. Ho visto parte del gioco ed è visivamente eccellente" ha spiegato Yerli, sottolineando come "abbia una grande opinione di Wii U".

Nell'intervista rilasciata a CVG, il CEO si è detto abbastanza stupito del rumore attorno a questo argomento: "Non capisco la preoccupazione pubblica che Wii U possa essere inferiore a PlayStation 3 e Xbox 360. Dal mio punto di vista Wii U è almeno potente quanto Xbox 360."

LEGGI ANCHE

Crysis 3 annunciato con immagini, dettagli e Special Edition

GTA V e giochi maturi su Wii U? Take-Two è scettica

Sony: "Wii U un potenziale rischio, noi puntiamo sui nuovi giochi"

Wii U
(Foto: Nintendo / )
Wii U
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci