Secondo StageUp una SUPERLEGA Europea di calcio sarebbe 6 volte più ricca della Champions

Di Francesco Saverio Damiano | 21.06.2012 18:22 CEST
Dimensione testo + -

UNA SUPERLEGA SAREBBE SECONDA SOLO ALLA NATIONAL FOOTBALL LEAGUE USA. Da uno studio di StageUp emerge che una Superlega europea di calcio, giocata dai top club, si posizionerebbe al secondo posto fra i tornei sportivi più ricchi al mondo dietro la sola National Football League statunitense. Una Superlega sarebbe l'espressione dei principali mercati continentali, e potrebbe fatturare 6,3 miliardi di euro (la Nfl attualmente ne incassa 7,4). Secondo la stima di StageUp il nuovo campionato si posizionerebbe anche davanti alla Major League Baseball USA (5,9 miliardi fatturati) e al campionato di basket Nba (che ne fattura invece 3,4). Il torneo fatturerebbe addirittura 6 volte tanto l'attuale Champions League e quadruplicherebbe i ricavi per ogni singolo club della Serie A, che oggi è di 78 milioni di euro (contro i 231 milioni di una squadra Nfl e i 113 milioni di una franchigia Nba).

Seguici su Facebook

MA IL CALCIO DOVRA' CAMBIARE MODELLO DI BUSINESS. "L'analisi sul potenziale di una eventuale Superlega -  ha spiegato Giovanni Palazzi, presidente della società bolognese che ha effettuato tale stima - dimostra come l'appeal globale del calcio possa generare straordinari ricavi. Va solo definito un modello di business vincente. Quello della Nfl, ad esempio, è particolarmente accentrato sugli aspetti commerciali e di finanziamento per la costruzione degli stadi nonchè sull'equità competitiva garantita, in larga parte, dall'applicazione di un tetto salariale rigido. Una eventuale Superlega, calata sulle problematiche europee di uniformità fiscale e giuslavoristica non potrà fare a meno di confrontarsi su questi aspetti".

Champions League
( Foto : reuters / )
Champions League
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci