CALCIO ed ECONOMIA. Adidas fatturerà più di 1,6 miliardi grazie ad Euro 2012

Di Francesco Saverio Damiano | 21.06.2012 22:56 CEST
Dimensione testo + -

RICAVI RECORD. Herbert Hainer, amministratore delegato del gruppo Adidas, ha annunciato che i ricavi dei prodotti Euro 2012 faranno superare gli 1,5 miliardi del 2010 (anno dei mondiali in Sudafrica), arrivando a superare un fatturato di 1,6 miliardi di euro. Hainer ha dichiarato che la sua società "può già essere sicura di difendere il proprio titolo di maggiore brand calcistico in Europa e nel mondo". Contribuiranno sicuramente ai risultati della società tedesca anche le vendite di palloni "Tango 12" (che dovrebbero superare i 7 milioni di unità), oltre ai due milioni di magliette della Germania e della Spagna già vendute. Hainer lo ha annunciato alla vigilia di Germania-Grecia, quarto di finale dell'Europeo; quale occasione migliore, infatti, di un match in cui entrambe le squadre vestono maglie dell'azienda tedesca 'delle tre strisce'? 

Seguici su Facebook

Hainer
( Foto : reuters / )
Herbert Hainer, amministratore delegato del gruppo Adidas
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte

News From Sports

[VIDEO] Siviglia - Valencia 2-0: gol e highlights

La squadra di Unai Emery si impone nel derby spagnolo grazie alle reti di Mbia e Bacca. Tra una settimana andrà in scena la semifinale di ritorno.

Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci