L’estate arriva anche al MART con Melotti in tutto il suo splendore

Di Sara Liuzzi | 22.06.2012 16:47 CEST
Dimensione testo + -

Rovereto, città natale del noto Fausto Melotti (Rovereto 1901 - Milano 1986), celebra l’artista. Il Mart presenta la grande rassegna intitolata Angelico geometrico, aggettivi che rappresentano lo stato d’animo dell’arte secondo lo stesso Melotti.

Seguici su Facebook

Il percorso espositivo evidenzia le caratteristiche peculiari che hanno reso noti i suoi lavori: pura astrazione combinata al rigore geometrico, aspetto materico e leggerezza delle forme allo stesso tempo.

Un centinaio di lavori in mostra, tra cui sculture e ceramiche, ripercorrono la carriera artistica di Melotti, focalizzandosi principalmente sulla produzione degli anni Trenta e degli anni Sessanta e dialogando con opere di altrettanti celebri artisti come Agostino Bonalumi, Giorgio de Chirico, Lucio Fontana, Alberto Giacometti, Pablo Picasso, Piero Manzoni, Marino Marini, Enrico Castellani, Alexander Calder, Joan Miró, Kenneth Armitage, Carlo Carrà e Louise Nevelson.

Per l’occasione, nel Parco delle Sculture del Mart, sarà presentata al pubblico Scultura H (La grande clavicola), del 1971, l’enorme struttura in acciaio alta quattro metri, esposta alla XXXVI Biennale di Venezia del ’72, da poco restaurata.

Fausto Melotti. Angelico geometrico
dal 23 giugno al 30 settembre 2012
sede: Mart Rovereto, Corso Bettini, 43 - Rovereto (TN)
orari: martedì - domenica 10.00 - 18.00, venerdì 10.00 - 21.00
ingresso: intero 11 €, ridotto 7 €, gratuito fino ai 14 anni
www.mart.trento.it

Quartetto, 1972
( Foto : Mart, deposito Fondazione Cass / )
Fausto Melotti Quartetto, 1972 rame, ferro, bronzo, legno, 282 x 210 x 20 cm
Uomini e uomini, (1967)
( Foto : Mart, Collezione Domenico Tala / )
Fausto Melotti Uomini e uomini, (1967) ottone, 134 x 60 x 75 cm
Il sole dell'apocalisse, (1976)
( Foto : Mart, Collezione Domenico Tala / )
Fausto Melotti Il sole dell'apocalisse, (1976) ottone, 104 x 42 x 40 cm
Finito e infinito, (1977)
( Foto : Mart, Collezione Domenico Tala / )
Fausto Melotti Finito e infinito, (1977) ottone, 112 x 68 x 35 cm
Bambini, 1955
( Foto : Mart, lascito Claudia Gian Fer / )
Fausto Melotti Bambini, 1955 ceramica smaltata, 21,3 x 21,5 x 9 cm
1 2 3 4 5
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV