• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Marco Locatelli | 27.06.2012 16:05 CEST

Lo storico amministratore delegato di Sony, Kaz Hirai, che è balzato all'onore delle cronache per il suo importante contributo al brand PlayStation, si è ritirato dal ruolo di direttore rappresentativo e presidente di una delle principali sussidiarie del colosso nipponico Sony Computer Entertainment. Tuttavia, secondo il sito degli azionisti, Hirai rimarrà all'interno dell'organico SCE come membro "part-time" del consiglio di amministrazione. 

Seguici su Facebook

La scelta è stata maturata in seguito alla recente nomina di Hirai a CEO e presidente di Sony Corporation, avvenuta il primo aprile 2012. Il manager giapponese sembra tenere particolarmente a questo compito, tanto da dedicarci anima e corpo con un impegno lavorativo totale ed esclusivo (part-time permettendo). Anche Howard Stringer, chairman di Sony Corporation, ha lasciato il suo incarico all'interno della società al presidente della divisione giapponese del gruppo SCE Hiroshi Jawano.

LEGGI ANCHE

Journey: la Collector's Edition in video, prezzo e data di uscita 

PlayStation 4 e Xbox 720 usciranno nel 2014 secondo gli analisti

The Last Guardian uscirà "solo quando sarà pronto"

Questo sviluppo all'interno degli alti piani di Sony sembrava essere quasi inevitabile dato che Hirai, alla luce della sua nuova nomina, deve gestire e amministrare l'ecosistema Sony nella sua interezza, e non più limitatamente al marchio PlayStation.

Kaz Hirai
(Foto: Reuters / )
Kaz Hirai
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci