F1. MONTEZEMOLO: "Sono preoccupato, la Red Bull è fortissima"

Di Francesco Saverio Damiano | 28.06.2012 16:55 CEST
Dimensione testo + -

MEGLIO RESTARE CON I PIEDI PER TERRA. La straordinaria vittoria di Valencia non ha di certo confuso Montezemolo. Il patron della Ferrari, infatti, resta ben saldato a terra, e non vuole lasciarsi trasportare da facili entusiasmi, essendo consapevole che il risultato ottenuto in Spagna, che ha consegnato la leadership della classifica ad Alonso, è dovuto non solo alla straordinaria prestazione del pilota, ma anche alle circostanze esterne che hanno favorito il trionfo Ferrari.

Seguici su Facebook

PREOCCUPATO. "Sono preoccupato e lo dobbiamo essere tutti". Ha esordito così, infatti, Montezemolo, durante il  tradizionale saluto a tutto il personale della Scuderia di Maranello che si svolge dopo ogni vittoria. "Sì, sono preoccupato perché ci aspettano tre gare molto dure e perché abbiamo visto una Red Bull fortissima, che ha dato quattro decimi in qualifica a tutti e che, in gara, stava volando via, almeno fino alla safety-car. Se vogliamo raggiungere i nostri obiettivi allora dobbiamo fare un passo avanti. E' grazie al vostro lavoro, - ha continuato il Presidente della Ferrari - ad un pilota straordinario che non a caso corre per noi, alle strategie, ai pit-stop e a quello che viene fatto da ognuno in pista e a casa che ci ritroviamo in testa al campionato pur non disponendo della macchina migliore. Ora dobbiamo fare in modo che tutto sia fatto nella maniera migliore perché vincere dipende solo ed esclusivamente da noi. Ci sbagliamo di grosso se pensiamo che la vittoria di Valencia significhi che basta quello che abbiamo: oggi abbiamo una vettura competitiva ma per vincere dobbiamo fare ancora di più. Non voglio che all'esterno pensino che basta una vittoria perché qui ci si metta a fare i fuochi d'artificio. So quanto state lavorando, quanti sacrifici state facendo ma sono il primo a sapere che tutti noi, nessuno escluso, dobbiamo dare ancora qualcosa in più".

Montezemolo
( Foto : reuters / )
Il presidente della Ferrari Montezemolo
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci