F1. Silverstone sotto il diluvio, ALONSO va a muro

Di Marco Ferri | 06.07.2012 20:48 CEST
Dimensione testo + -

E' stata la pioggia la grande protagonista della giornata a Silverstone. Dopo aver condizionato la sessione del mattino, il maltempo ha fatto capolino sul circuito britannico anche nel pomeriggio, quando è stato Lewis Hamilton a girare più veloce di tutti su un tracciato ai limiti dell'impraticabilità. L'inglese della McLaren ha fermato il cronometro sull'1'56''345 precedendo di 129 la Sauber di Kobayashi e di due decimi un Michael Schumacher sempre brillante sul bagnato. Nella top ten anche la seconda Mercedes, guidata da Nico Rosberg, così come la Sauber e la McLaren numero 2, con Perez e Button al volante, la Caterham di Kovalainen, la Lotus di Raikkonen, la Force India di Hulkenberg e la Ferrari di Fernando Alonso. Lo spagnolo ha chiuso la sessione staccato di 2''6 da Hamilton e si è reso protagonista di un piccolo incidente poco prima della chiusura. Quindicesimo posto con un ritardo di oltre 4 secondi per l'altra rossa, guidata da Felipe Massa.

Seguici su Facebook

MASSA: "NON ABBIAMO SFRUTTATO LE NOVITA'" - Questo il commento a caldo del brasiliano: "E' stata una giornata resa difficile dalle condizioni meteorologiche, c'è sempre stata la pioggia a disturbare il lavoro e così abbiamo deciso di girare poco per risparmiare i pneumatici in vista di domani e di domenica. Per questo non abbiamo provato come volevamo, specie per quanto riguarda gli aggiornamenti che abbiamo portato. Ho fatto solo tre giri cronometrati ed è impossibile dire come si comporterà la monoposto in gara".

LEGGI ANCHE: F1. Prove libere Gp SILVERSTONE, Grosjean davanti a tutti: Alonso 'scompare'

Fernando Alonso
( Foto : Reuters / )
Quinto posto nelle libere per Alonso
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte

News From Sports

Roma - Fiorentina 2-0: pagelle e tabellino

Nainggolan e Gervinho tra i migliori in campo. Buon esordio per Manolas. Per i viola disastroso impatto di Brillante con la Serie A.

Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci