• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Angela Cinicolo | 09.07.2012 14:29 CEST

A volte il "destino" sembra scritto nei testi delle canzoni. Era il 1967 quando Paul McCartney compose "Hello Goodbye" per i Beatles, uno dei maggiori successi per la band inglese. Curioso che ora, a distanza di 45 anni, il cantautore dica "ciao" agli studio Bungie, il team che ha creato la serie di Halo, il videogame pubblicato da Microsoft.

Bungie Twitter Page
Paul McCartney con Marty O'Donnell sulla colonna sonora di Destiny

Share This Story

Da non perdere

Argomenti correlati

Seguici su Facebook

McCartney sta lavorando alla colonna sonora di un nuovo progetto, il prossimo gioco di Bungie. A rivelarlo ai fan era stato lo stesso artista con un tweet, ma ora la conferma arriva dal profilo Twitter del gruppo Microsoft, che nel weekend ha pubblicato una foto che cattura l'ex Beatle al lavoro con Marty O'Donnell, il compositore americano delle musiche della serie Halo. Nella didascalia si legge che i due siano negli studi di Abbey Road,

Secondo diversi rumor Bungie e Activision stanno collaborando insieme per realizzare il quarto titolo della serie sci-fi Halo, "Destiny", che dovrebbe uscire nell'autunno del prossimo anno, inizialmente su Xbox 360 e sulla prossima Xbox.

 

Paul McCartney
(Foto: Bungie Twitter Page / )
Paul McCartney con Marty O'Donnell sulla colonna sonora di Destiny
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci