• Share
  • OkNotizie
  • +3
  • 0

Di David Pascucci | 23.07.2012 14:43 CEST

Il progetto è del Dr. Sandro Sassoli, giornalista ed economista che nel 1996 ha visto che il venturo euro sarebbe stato solamente il primo tentativo di unificazione di popoli in un'unica area monetaria. La moneta in questione, la UFWC, è stata presentata in occasione del G8 del 2009 ed è stata concepita per "unire le radici culturali e spirituali dei popoli di tutto il mondo". Inoltre questa moneta è stata concepita per non essere contraffatta, il tutto grazie ad un chip che sarà possibile collegare con dei dispositivi mobili.

Seguici su Facebook

Dall'euro alla UFWC, ma come? -  Probabilmente non passerà poco tempo dalla possibile introduzione di questa moneta che, proprio grazie a questa crisi, potrebbe rivelarsi come una possibile risoluzione di lungo periodo. Per unificare tutto il mondo, come i libri di storia insegnano, serve una certa armonia e intesa tra i popoli che, solitamente, arriva dopo una guerra (vedi ONU come promotrice della pace e sicurezza internazionale dopo la seconda guerra mondiale). Solo dopo una guerra, sia essa economica o bellica, ci possono essere condizioni di pace e ripresa economica, un terreno fertile per nuove idee e mutamenti geopolitici ed economici come la suddetta moneta. "Una sola economia, un solo popolo e un solo governo", questi sembrano i presupposti per l'evoluzione dello scenario politico-economico verso un "Nuovo Ordine Mondiale".

Un primo test della NWO Coin, così viene chiamata, verrà effettuato in occasione dell' Expo 2015 di Milano.

 

La moneta unica Mondiale
(Foto: FutureWorldCurrency.com / )
NWO coin
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +3
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci