• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • 0

Di Emiliano Ragoni | 24.07.2012 10:15 CEST

I ricercatori australiani del Peter MacCallum Cancer Centre e del Monash Institute of Medical Research, usando campioni di tessuto da pazienti malati di cancro al seno insieme ad esperimenti su topi di laboratorio, hanno trovato la via di diffusione che percorre il cancro al seno per espandersi.

Seguici su Facebook

Le cellule cancerogene prima di moltiplicarsi disattivano il gene IRF7 il quale controlla la produzione dell'interferone, la proteina immunitaria che combatte i virus, batteri e cellule tumorali che in questo modo riescono a diffondersi nel flusso sanguigno raggiungendo ogni parte del corpo.

Per adesso gli studiosi stanno sperimentando dei modi per riattivare la risposta immunitaria che possa aiutare le pazienti a combattere il cancro al seno. 

 

LEGGI ANCHE:

 

 

Tumore
(Foto: reuters.com / )
Un dottore esegue un intervento chirurgico su un paziente per rimuovere un tumore
This article is copyrighted by International Business Times.
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci