• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • -1

Di R.C. | 30.07.2012 18:59 CEST

È stato scoperto da ricercatori della Newcastle University (UK), la ricerca è stata pubblicata su "Immunity". Si tratta di un nuovo tipo di globulo bianco che attiva una risposta immunitaria contro invasori esterni molto più efficacemente del solito. Fornisce potenzialmente un nuovo target per i vaccini che serviranno a combattere alcuni tipi di cancro e l'epatite B.

Seguici su Facebook

Questo nuovo tipo di cellule si trova nel tessuto dentritico, globuli bianchi che combattono virus e batteri e stimolano la risposta immunitaria generata dai vaccini. Le cellule dentritiche hanno la capacità di produrre lifonciti T, le cellule killer degli organismi patogeni, in risposta alla presenza esterna di batteri o virus, quindi senza essere infettate direttamente. La scoperta, aiuterà gli scienziati a progettare strategie vaccinali più mirate.

"Sono queste le cellule bersaglio per i vaccini anti-cancro", ha detto Muzlifah Haniffa, che ha guidato la ricerca. "La nostra ricerca offre un sistema semplice di targeting che fa funzionare al meglio le capacità protettive naturali della cellula.

Leggi anche:

sangue
(Foto: flickr.com / melody leong)
Sangue al microscopio
This article is copyrighted by International Business Times.
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • -1

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci