Taylor Swift firma il suo primo profumo

Di Floriana Manciagli | 31.07.2012 11:42 CEST
Dimensione testo + -

Wonderstruck è il nome la fragranza d'esordio della cantante Taylor Swift, cantautrice pluripremiata ai Grammy Awards.

Seguici su Facebook

L'idea di intraprendere questa nuova avventura nasce dalla passione della cantante per i profumi. "Indossare un profumo - spiega la Swift - è un modo unico per farsi ricordare. Come una canzone, anche una fragranza puo' portarti indietro nel tempo e farti rivivere un'emozione".

Il nome della fragranza deriva dall'aggettivo Wonderstruck, che compare nel brano 'Enchanted', contenuto nell'album Speak Now e che si riferisce allo stupore che deriva dal vivere un'esperienza dai contorni magici. Proprio il sentimento che la stellina del country vuole suscitare con la sua prima creazione olfattiva.

Creata a quattro mani con il profumiere Olivier Gillotin di Givaudan, questa fragranza punta a ricreare la memoria olfattiva di tutti i profumi che hanno accompagnato i momenti speciali della vita di Taylor, grazie a un tripudio di note floreali con una fresca sorpresa di vaniglia ed essenze fruttate, fiori di melo, pesca e lampone, abbinate a un bouquet di petali di ibisco e caprifoglio.

Oltre al bouquet, la cantante si è occupata anche del packaging, scegliendo il blu e il viola, per i toni del flacone dalle iridescenze dorate, e ha voluto disegnare lei stessa i ciondolini che vi sono appesi.

Taylor Swift
( Foto : Reuters / )
La cantante durante una sua esibizione
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV