OLIMPIADI 2012. Delusione italiana alla staffetta femminile 4x200: settime

Di Andrea Garroni | 01.08.2012 22:31 CEST
Dimensione testo + -

Non è la nostra Olimpiade, almeno non per il nuoto italiano. Dopo le deludenti prove di Federica Pellegrini, Filippo Magnini e di Tania Cagnotto anche la staffetta 4x200 si è infatti trasformata in un "bagno di sangue" per la pattuglia azzurra.

Seguici su Facebook

Oro agli USA - Un podio lontanissimo per le Alice Mizzau, Alice Nesti, Diletta Carli e la campionessa Federica Pellegrini, che sono arrivate settime in seguito ad una gara assolutamente sottotono, che ha visto il dominio incontrastato di Stati Uniti, Australia e Francia, rispettivamente Oro, Argento e Bronzo alle Olimpiadi di Londra nella staffetta femminile 4x200.

L'ennesima delusione per le azzurre e per Federica Pellegrini, che conclude comunque la sua Olimpiade evitando alle azzurre l'onta dell'ultimo posto nell'ultima competizione.

Federica Pellegrini
( Foto : Reuters / )
Federica Pellegrini, la campionessa italiana di nuoto
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci