BUFERA SCOMMESSE. Tre ex Bari interrogati non rispondono

Di Francesco Saverio Damiano | 09.08.2012 17:07 CEST
Dimensione testo + -

MUTI. Gli ex del Bari Parisi, Esposito e Guberti, sono stati interrogati stamane proprio nel capoluogo pugliese nell'ambito dell'inchiesta sul calcio scommesse si sono presentati in caserma accompagnati dal legale Piero Nacci Manara e si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. I tre calciatori sono indagati per frode sportiva in relazione alla partita Salernitana-Bari del 23 maggio 2009. Si è conclusa quindi questa mattina la seconda tranche di interrogatori disposti dalla Procura di Bari per accertare presunte partite truccate.

Seguici su Facebook

 

Calcio
( Foto : reuters / )
conclusa la seconda tranche di interrogatori disposti dalla Procura di Bari per accertare presunte partite truccate
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci