• Share
  • OkNotizie
  • +4
  • 0

Di V.B. | 10.08.2012 09:13 CEST

Considerate delle lavoratrici a tutti gli effetti.  Tutelate, legalizzate, controllate a livello sanitario e in regola con il pagamento delle tasse. Così la Germania investe sul mestiere più vecchio del mondo, finanziando una scuola vera e propria di avviamento professionale: il consultorio di Madonna di Bochum.

Reuters
A Berlino scuola per diventare prostituta.

Share This Story

Da non perdere

Seguici su Facebook

La struttura, aiuta anche le donne che invece dalla strada vogliono andarsene. Tuttavia presenta uno sportello di collocamento per chi invece quel mestiere intende portarlo avanti.

"Desidero ringraziare tutte le collaboratrici di Madonna per il loro instancabile impegno a favore delle donne che operano come lavoratrici del sesso", queste le parole di Barbara Steffens, ministro della Sanità del Nordreno-Vestfalia e deputata regionale dei Verdi.

La direttrice del consultorio sulle colonne di Libero: "Il nostro progetto KoopMoMa è stato finanziato nel 2005 quando questa regione era governata ancora dalla Cdu. Il Nordreno-Vestfalia è la roccaforte degli incentivi alla prostituzione". 

Leggi anche:

Una bambola gonfiabile per far rallentare gli automobilisti 

Diplomata a pieni voti, ma le Università la scartano perché disabile 

 

 

Prostitute
(Foto: Reuters / )
A Berlino scuola per diventare prostituta.
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +4
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci