• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Redazione IBTimes | 10.08.2012 13:33 CEST

Tre soldati statunitensi sono morti ieri in Afghanistan nella provincia meridionale di Helmand sotto i colpi di un uomo armato vestito con l'uniforme delle forze di sicurezza afghane. I tre soldati, che facevano parte delle forze speciali americane, stavano partecipando ad un incontro presso il distretto di Sangin.

Reuters
militare americano

Share This Story

Da non perdere

Argomenti correlati

Seguici su Facebook

Quello di ieri è solo l'ultimo di quelle che vengono chiamate "green-on-blue killings" ovvero gli omicidi di soldati Nato perpetrati da uomini con le uniformi ufficiali della polizia afghana. Martedì un altro militare americano è stato ucciso da due afghani che indossavano l'uniforme dell'esercito.

Secondo le statistiche della Nato, solo quest'anno ci sono stati ben 24 attacchi di questo tipo durante i quali sono morte 28 persone. Nel 2011, invece, gli attacchi "green-on-blue" sono stati 21 causando la morte di 35 persone.

Afghanistan
(Foto: Reuters / Omar Sobhani)
militare americano
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci