• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • 0

Di Valentina Beli | 14.08.2012 18:42 CEST

Le forbici del senato non sono affatto affilate. Almeno quando si tratta di tagliare in "casa propria".

Seguici su Facebook

Se infatti le previsioni di bilancio fanno presagire una lieve diminuzione degli introiti destinati a Palazzo Madama, nelle cui casse a fine 2012 dovrebbero confluire  542 milioni di euro contro i 546,3 spesi nel 2011 (notare bene che il taglio è dell'1%), alle voci accessorie come "spese per il cerimoniere", la cifra sale vertiginosamente fino a toccare un + 79%. Come a dire che se da una parte si risparmia uno dall'altra si spende ottanta. Un'equazione poco vantaggiosa già a una prima occhiata.

Dunque la "spuntatina"ai costi che farebbe scendere di quell'1% il peso che il Senato ha sul budget degli italiani, riguarda gli stipendi dei senatori. I 320 parlamentari di palazzo Madama, senatori a vita compresi, nel 2011 sono costati agli italiani 48,5 milioni, quest'anno scenderanno a 43,5. Il calo è  pari all'11,3%, ridotto però in un secondo momento da diarie e i rimborsi che si aggirano intorno ai 21 milioni.

Le spese di rappresentanza invece fanno registrare un'impennata considerevole: ben  il 79% in più rispetto all'anno scorso. A cui aggiungere altri 2 milioni e mezzo in più per "attività interparlamentari", un milione e 800 mila euro in più (il 27%) per "contributi e sussidi",  850 mila euro in più (16,6%) per la manutenzione straordinaria e 443 mila euro in più per le "ricerche". 

Insomma, il senato con una mano si toglie e con l'altra prende. Anzi, con una toglie e con l'altra riprende a piene mani. Ma ad assorbire la vera fetta di denaro è la categoria del personale di Palazzo Madama. Se infatti quelle dei senatori sono pensioni d'oro, quelle dei funzionari non scherzano: gli ex dipendenti del Senato costano agli italiani 107 milioni, ben 8 milioni in più rispetto al 2011. I lavoratori ancora in servizio ci costano invece ciascuno 148.800 euro l'anno (più di un senatore che senza rimborsi prende 136.203 euro) per una spesa totale di 164,7 milioni di euro.

 

 

senato
(Foto: reuters / )
senato
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci