• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • -1

Di Candido Romano | 18.08.2012 12:59 CEST

Assassin's Creed 3 di certo non sarà l'ultimo capitolo della serie. Anche se il franchise è nato come una trilogia, ultimamente stanno fioccando dichiarazioni del creative director, Alex Hutchinson, riguardo la serializzazine del brand. Dopo aver accusato di razzismo la stampa videoludica verso i prodotto occidentali, il "coach" di Assassin's Creed 3 torna a parlare sul futuro della serie, anche se il terzo capitolo uscirà tra più di due mesi, il 31 ottobre, almeno su console.

Seguici su Facebook

Ci sarà, quindi, un quarto capitolo, un quinto e così via e magari anche spin-off come si è visto in questi anni, come ha fatto intendere in una intervista a CVG: "Non è fantastico avere un capitolo all'anno? Se trasmettessero Breaking Bad (la serie TV) due volte a settimana io la guarderei. Se i Radiohead facessero un disco ogni sei mesi lo comprerei".

Ma il discorso centrale riguarda, come sempre, il lato economico: per realizzare titolo tripla A è necessaria la serializzazione, programmata in anticipo, dati gli altissimi costi di produzione: "Se i giocatori vogliono giochi del genere, quindi con alti livelli produttivi e davvero spettacolari, allora deve accettare che chi li produce debba rientrarci economicamente. Tra l'altro è molto raro che con il primo capitolo di una serie si rientri nell'investimento", sottolinea Hutchinson.

Quello che Ubisoft e Hutchinson vogliono è fondamentalmente questo: far diventare il franchise di Assassin's Creed come quello di Super Mario, Resident Evil o Call of Duty, quindi potenzialmente infinito. Una dichiarazione che lascia spazio a un futuro Assassin's Creed 4, magari su console next-gen, che potrebbe già essere in fase di pre-produzione.

LEGGI ANCHE

Assassin's Creed 3: i segreti del gioco in una videointervista ad Alex Hutchinson

Assassin's Creed 3: nuove immagini e dettagli sulle battaglie navali. Il creative director difende le uscite annuali

Assassin's Creed 3, Hutchinson accusa: "I giornalisti sono razzisti nei nostri confronti"

Assassin's Creed 3, su Wii U stessa grafica di PS3 e Xbox 360

Assassin's Creed 3
(Foto: Ubisoft / )
Le nuove immagini di Connor, l'Assassino protagonista
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • -1

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci