• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di R.C. | 21.08.2012 15:13 CEST

Cogliendo l'occasione del Meeting di Rimini per la mobilità sostenibile, la città ha inaugurato la seconda colonnina di ricarica in una rete che prevede 20 stazioni per i veicoli elettrici.

Seguici su Facebook

Prodotte con la collaborazione di Enel, queste stazioni consentono una ricarica dei veicoli elettrici innovativa, intelligente e interamente telegestita: l'identificazione dell'utente avviene tramite card dedicata, per un uso semplice e sicuro della stazione. La colonnina supporterà lo sviluppo della mobilità elettrica nell'ambito del quartiere fieristico, promuovendo una logistica interna a basso impatto ambientale per visitatori e merci, ma anche scommettendo sull'idea di una filiera elettrica del trasporto, poiché strategicamente installata a breve distanza dalla stazione ferroviaria della Fiera. 

Rimini è tra i dieci capoluoghi coinvolti nel Protocollo d'intesa tra Regione Emilia Romagna ed Enel avviato nel 2010: il primo progetto europeo per la mobilità elettrica su scala regionale, un grande accordo per la mobilità a zero emissioni lungo la via Emilia, grazie ad un sistema di infrastrutture di ricarica interoperabili tra loro che non vincola il cliente ai punti di ricarica della propria città o dell'azienda che gestisce la rete di distribuzione elettrica, ma gli consente una libertà di movimento senza costi aggiuntivi o difficoltà burocratiche.

Leggi anche:

 

Fonte: Enel

auto elettriche
(Foto: Reuters.com / )
Una Prius in ricarica
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci