CALCIOSCOMMESSE. Le sentenze, confermati 10 mesi per CONTE. Prosciolti Bonucci, Di Vaio e Pepe. Salvo il Grosseto

Di Cristian Amadei | 22.08.2012 11:57 CEST
Dimensione testo + -

 

CALCIO SCOMMESSE. Come si legge dal comunicato sul sito della FIGC: "La Corte di Giustizia Federale presieduta da Gerardo Mastrandrea ha accolto 5 ricorsi di club e tesserati, in alcuni casi parzialmente, contro le sentenze di primo grado emesse dalla Commissione Disciplinare Nazionale in relazione ai filoni del calcio scommesse relativi alle inchieste condotte dalle Procure di Bari e Cremona. Per effetto delle decisioni sono state annullate l'esclusione del Grosseto dal campionato di Serie B e l'inibizione del presidente del club toscano Piero Camilli. E' stata ridotta da 2 ad 1 punto la penalizzazione del Novara (comminata anche un'ammenda di 20mila euro); è stata parzialmente riformata la decisione su Antonio Conte, prosciolto per la gara Novara-Siena, ma squalificato per 10 mesi in relazione ad Albinoleffe-Siena con una rideterminazione della sanzione rispetto alla decisione della Commissione Disciplinare; parzialmente accolto anche il ricorso di Angelo Alessio, la cui squalifica è stata ridotta a sei mesi. Respinti tutti gli altri ricorsi, compresi quelli del Procuratore Federale Palazzi rispetto ai proscioglimenti decisi in primo grado. Ai procedimenti di appello, le cui udienze si sono svolte nelle giornate di lunedì e martedì, hanno preso parte 23 tesserati e 7 club".

Seguici su Facebook

In pratica 10 mesi a Conte ma per la sola gara Albinoleffe-Siena, ridotta la squalifica al suo secondo Alessi a sei mesi e si salva il Grosseto lasciando la Nocerina a bocca asciutta e in Lega Pro. Retrocesso il Lecce che ricorrerà rapidamente al Tnas ma con poche possibilità, il Vicenza quindi prenderà il suo posto in serie B. Si salvano inoltre Bonucci, Pepe, Di Vaio e Vives. Mentre sono confermate tutte le altre sentenze del primo grado di giudizio.

 

LEGGI ANCHE:

CALCIOSCOMMESSE. Botta e risposta nel processo di Conte. Bongiorno: "Carobbio divinizzato". Palazzi:"credibilità di Carobbio è dimostrata dai fatti"

Antonio Conte
( Foto : Reuters / )
Antonio Conte
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci