• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di David Pascucci | 05.10.2012 06:52 CEST

Le banche e i loro dipendenti, sembrano avere il vizio di manipolare i tassi. Dopo lo scandalo Libor, il London Interbank Offered Rate, arriva lo scandalo Sor (Singapore dollar swap offer rate). Coinvolta nel misfatto è la banca britannica Royal Bank of Scotland e un suo senior trader del branch di Singapore: l'operatore, al secolo Chong Wen Kuang, avrebbe manipolato il Sor, il Singapore dollar swap offer rate) per favorire le sua "trading position" (esposizione).

Seguici su Facebook

Per la prima volta, Rbs si vede costretta a licenziare un operatore per aver manipolato un tasso diverso dal Libor. Ovviamente, un portavoce della banca britannica, Michael Strachan, ha preferito non parlare di Chong limitandosi a dire che Rbs sta collaborando con le autorità. 

Fonte: Bloomberg

RBS
(Foto: Reuters / )
Royal Bank of Scotland
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci