SCANDALO PASSAPORTI. Almeno tre calciatori coinvolti. AGUIRRE, BERGESSIO, PELLETTIERI. Li cercavano INTER, NAPOLI e TORINO

Di Cristian Amadei | 11.10.2012 14:34 CEST
Dimensione testo + -

BERGESSIO. Oltre a Gonzalo Bergessio escono fuori altri nomi illustri nella scandalo passaporti falsi di Fermo. Ai tempi dei fatti, quindi nel 2007, l'argentino militava nel San Lorenzo ma era finito nel mirino dell'Inter, avendo ricevuto la richiesta di provino, e aveva iniziato le pratiche a Fermo per avere la naturalizzazione italiana grazie al procedimento 'iure sanguinis', cioè la presenza di antenati italiani nell'albero genealogico del richiedente.

Seguici su Facebook

 

NUOVI NOMI. Tra i volti nuovi delle indagini ci sono Marcos Sebastian Aguirre e Augustin Pellettieri, rispettivamente nel mirino di Napoli e Torino, come evidenziato da IlRestoDelCarlino. Dei coinvolti nelle indagini solo Aguirre ha effettivamente conseguito la cittadinanza italiana, mentre gli altri due no. Infine è stato convocato per chiarire la sua posizione anche Roberto Ayala che è stato difensore di Napoli e Milan.


ACCUSE. Sempre secondo Il Resto del Carlino, a fine 2007, tramite una rogatoria internazionale della Procura di Buenos Aires, la polizia anticrimine di Fermo era stata incaricata di verificare eventuali tentativi illeciti. L'artefice di quasi tutte le operazioni sarebbe stato il procuratore argentino Carlos Leonardo Pizzi, nella cui abitazione furono trovati numerosi dvd e schede di calciatori argentini. Per agevolare le pratiche, Pellettieri mantenne la residenza a Fermo per diversi anni, mentre gli altri due interessati alloggiarono in un albergo della costa.

 

SQUADRE. Riprendendo quanto scritto da LaStampa.It: "Per la serie A ci sono coinvolgimenti di una grande squadra del Nord, una delle due romane ed una del Sud! In pratica, a Fermo si recavano giocatori sudamericani (specialmente argentini e brasiliani) per ottenere in modo illegale il passaporto italiano: il tutto era manovrato da una organizzazione criminale che ora è stata scovata e bloccata dal nuovo sindaco della città" e unendolo alle nuove indiscrezioni, si può iniziare a delineare una rosa di squadre coinvolte. Al momento non sotto accusa, ma convocate per fare chiarezza, ci sono: Catania, Inter, Napoli, Torino e Milan. Ancora nessuna notizia sul possibile coinvolgimento delle squadre romane.

 

LEGGI ANCHE:

SCANDALO PASSAPORTI FALSI. Coinvolte 5 squadre di A e 15 tra B e Lega Pro. Spunta il nome di BERGESSIO del CATANIA

CALCIATORI CON PASSAPORTI FALSI. Trema la serie A, decine di indagati

Ombre di doping sul web per il preparatore della Juventus, lo spagnolo Julio Tous Fajardo

ARGENTINA. Il centrocampista si mette in porta e para il rigore

ACCUSE di COMBINE dalla Francia. In serie B "SPEZIA e LIVORNO hanno truccato la gara!"

Scandalo passaporti falsi
( Foto : Reuters / )
Scandalo passaporti falsi
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci