Peplo-mania: ecco il nuovo trend dell'inverno 2012

Di Giulia Bazzocchi | 15.10.2012 13:25 CEST
Dimensione testo + -

È un ritorno. Un particolare dettaglio che da tempo non si vedeva più e quest'anno ha trionfato sulle passerelle e nelle vetrine dei negozi di abbigliamento. È la peplo-mania, vale a dire, il taglio degli abiti a peplo, tipica veste femminile dell'antica Grecia. La linea di questi abiti è caratterizzata dal punto vita in evidenza e una baschina applicata, che quest'anno rappresenta uno dei trend più femminili di tutte le collezioni. Tra questi, gli abiti bustier di Lanvin e Hakaan, le pencil-skirt (gonne a matita) di Burberry Prorsum. Dsquared2 l'ha proposta in pelliccia sugli abiti da sera, mentre Bottega Veneta ne ha sviluppato una versione dark nei completi total-black.

Seguici su Facebook

Anche i top non mancano, anzi, quello in pizzo giallo e grigio di Stella McCartney o il top strutturato di Alexander McQueen sono perfetti da indossare su un pantalone skinny, piuttosto che su un jeans a vita bassa, sia su una ballerina per il giorno o una decolleté con il tacco a stiletto per la sera. Per le più audaci, è consigliabile anche il top con stampa digitale di Peter Pilotto e quello in broccato nero di Elizabeth & James.

Infine, anche i celebri colossi della moda low cost come Zara ed H&M hanno proposto varie soluzioni per essere al passo con le tendenze, con un occhio al portafogli: il brand svedese vanta un'ampia scelta di top con maniche corte a tinta unita o fantasie floreali, mentre Zara ha aggiunto un tocco di malizia e sensualità, in un modello di tubino dal taglio peplum, con baschina in pelle nera e corpetto in pizzo trasparente.

Abito in stile peplum
Credits: Zara official website
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte

News From Life & Style

H&M lancia l'e-commerce in Italia

Da giovedì 21 agosto i capi dell'azienda svedese di moda low cost saranno acquistabili direttamente sul sito ufficiale del marchio.

Join the Conversation
IBTimes TV