• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Gabriele Rossi | 16.10.2012 17:12 CEST

La storia del celebre marchio giapponese la conosciamo tutti, mentre per risalire al cammino della Honda nel mondo delle vetture "alternativamente" alimentate dobbiamo fare un passo indietro fino al 1999, anno di lancio del primo celebre modello "l'Insight".

Seguici su Facebook

All'epoca si trattava di una vettura altamente innovativa e sperimentale, in grado di percorrere 35 Km con un solo litro di benzina in cui probabilmente in pochi avrebbero scommesso.

Oggi, il progetto delle auto ibride è divenuto e sta diventando realtà imminente e concreta, in crescita col passare del tempo, un tempo in cui Honda su tutti ha creduto, giungendo a distanza di soli 13 anni, al 1.000.000 di auto ibride vendute nel mondo.

Alla Insight si sono aggiunti in questi anni altri 6 modelli, tra cui le più famose CR-Z e Jazz.

La tradizione dunque continua e continuerà, portando avanti il progetto mild hybrid IMA ( Integrate Motor Assist) perfezionandolo e mettendolo a punto a seconda delle esigenze, come accadrà nel caso del prossimo Sport Hybrid SH-AWD (Super Handling All Whell Drive) a tre motori elettrici, che equipaggerà la futura NSX.

 

Honda, Tokyo
(Foto: Reuters / Kim Kyung-Hoon)
Honda, Tokyo
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci