• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • -1

Di Emiliano Ragoni | 19.10.2012 21:38 CEST

Jailbreak iOS 6 e iPhone 5 un matrimonio che non s'à da fare. Almeno per il momento. In realtà la scena è in continuo fermento e a breve potrebbe anche sbloccarsi. Oggi vi abbiamo parlato del fatto che Planetbeing, un membro del Chronic Dev Team, ha dato agli utenti di iPhone 5 uno spiraglio di luce, essendo riuscito a capire come effettuare il jailbreak sul nuovo melafonino. Per il momento si tratta comunque di un jailbreack per sviluppatori, quindi, per gli user "comuni" c'è ancora da aspettare. Apple iOS 6 è un sistema operativo molto sicuro, questo è innegabile, ma si sa che la community di hacker difficilmente si fermerà davanti a queste prime difficoltà.

Seguici su Facebook

RIM: "Veni, vidi...persi". Gli utenti si "vergognano" di possedere un Blackberry 

Ora però vogliamo parlarvi di un altro personaggio di spicco della scena hack, Nicholas Allegra, alias "Comex". Un hacker molto apprezzato e stimato per aver realizzato il famoso tool Spirit e soprattutto JailbreakMe, ad oggi l'unico programma a consentire l'esecuzione del jailbreak direttamente dal dispositivo che si intende sbloccare utilizzando un'apposita pagina accessibile tramite Mobile Safari. Ma che fine aveva fatto "Comex"? Nicholas Allegra, aveva da poco iniziato a lavorare in Apple come tirocinante. Un'esperienza intensa ma breve. Nella notte, infatti, Comex ha pubblicato una serie di messaggi sul suo profilo Twitter annunciando ai suoi circa 190.000 followers di aver interrotto la propria collaborazione con Apple. Il motivo del licenziamento? Non aver risposto ad una mail. 

Allegra ha lavorato due stage separati alla Apple, il primo durante l'autunno del 2011 e il secondo durante la scorsa estate. Allegra molto probabilmente era stato arruolato da Apple per aiutare gli ingegneri a scovare e risolvere le vulnerabilità presenti nei sistemi operativi.

Forbes ha interpellato Comex sulla vicenda e l'hacker ha dichiarato di aver ricevuto un'offerta di lavoro da Apple a cui avrebbe dovuto rispondere in tempi veramente brevi; Allegra si è preso qualche giorno di tempo per pensarci e Apple ha provveduto a rimuovere la sua posizione da tirocinante.

Dopo l'uscita di scena da Apple ora tutti si chiedono se Comex tornerà ad essere un'importante figura nel mondo del jailbreak e magari se avrà voglia di unirsi al "Dream Team".  Secondo Forbes è probabile, ma non nell'immediato: "Quando abbiamo chiesto ad Allegra cosa abbia intenzione di fare, ha risposto che si concentrerà sui suoi studi alla Brown e non lavorerà su un nuovo jailbreak per iOS nell'immediato. Questa notizia potrebbe essere deludente per gli utenti iPhone, specialmente per chi attende il jailbreak di iOS 6, un software che Apple ha reso più difficile da sbloccare rispetto ai precedenti firmware migliorando le misure di sicurezza software".

Questo suo allontamento dalla scena del jailbreak "puzza" un po. Alla base potrebbe infatti esserci una sorta di inibizione di Allegra. E' probabile che il giovane non sia legalmente autorizzato a dilettarsi con il tipo di violazione al sistema che lo ha reso celebre. Mentre si lavora con Apple è necessario firmare una non divulgazione dei segreti industriali, almeno per un certo periodo di tempo. Lavorando come esperto di sicurezza per lo sviluppo dei nuovi OS Allegra potrebbe disporre di importanti informazioni.

Come detto all'inizio dell'articolo gli esponenti della scena del jailbreak sono ben nutriti. Pod2G e il Chronic-Dev Team stanno lavorando duramente per cercare qualche exploit che permetta lo sblocco di iOS 6. Ma le difficoltà non mancano. In questo contesto una figura come quella di Comex potrebbe essere molto utile. Quindi non è detto che in qualche modo non possa essere reintegrato nella scena, magari proprio all'interno del Chronic-Dev Team.

 

[Fonte: Forbes| Via: CultOfMac]

 

LEGGI ANCHE

Apple, iniziato il test di iOS 6.0.1: rilascio a breve? 

iPhone 5: Jailbreak iOS 6 untethered imminente ma c'è un problema

Jailbreak iOS 6 untethered, come eseguirlo su iPhone 3GS con vecchia bootrom [GUIDA] 

AGGIORNAMENTO RedSn0w v0.9.15b2Jailbreak iOS 6 tethered, il Dev-Team rilascia Redsn0w 0.9.15b2 con la correzione di alcuni bug [DOWNLOAD]  

iOS 6, come effettuare il downgrade dell'iPhone 4 ad iOS 5.x [NUOVA PROCEDURA SEMPLIFICATA] 

Jailbreak iOS 6 tethered, il Dev-Team rilascia Redsn0w 0.9.15b1 con importanti novità [GUIDA + DOWNLOAD]

Jailbreak iOS 6 untethered, il "Dream Team" parla all'Hack in the Box '2012 [VIDEO] 

iOS 6, il jailbreak è servito [GUIDA] 

Arriva Txtr Beagle, l'ebook reader che costa 10 euro [VIDEO] 

Amazon Kindle Paperwhite sbarca in Italia: prezzo, caratteristiche e disponibilità  

Jailbreak, scopri se puoi effettuarlo sul tuo iDevice 

Jailbreak iOS 6 untethered, parla Cyril: "iOS 6 è il sistema operativo più sicuro di sempre" 

iPhone 5, i controlli di qualità Apple sugli stabilimenti Foxconn rallentano la produzione 

Jailbreak iOS 6, tutte le novità presentate al WWJC '2012 [SLIDE DEGLI INTERVENTI SCARICABILI]

iOS 6, come effettuare il downgrade ad iOS 5 [GUIDA + VIDEO] 

Startup Italia, la redazione di IBTimes IT intervista Guk Kim CEO di Cibando 

Jailbreak iOS 6, oggi si terrà a San Francisco la WWJC. Novità all'orizzonte?

 

 

 

 

 

 

 

iOS 6
(Foto: IBTimes | Apple / Emiliano Ragoni)
iOS 6
This article is copyrighted by International Business Times.
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • -1

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci