• Share
  • OkNotizie
  • +2
  • 0

Di Emiliano Ragoni | 24.10.2012 13:47 CEST

Ancora novità sul "concorsone". ll Miur comunica che nel modello di domanda per partecipare al concorso, di cui al DDG n. 82 del 24 settembre, è possibile adesso inserire la dichiarazione dei titoli valutabili. La dichiarazione va resa da tutti, poichè anche il titolo di accesso è valutabile. Il candidato che ha già inoltrato la domanda deve quindi modificarla e procedere con un nuovo inoltro. 

Seguici su Facebook

 AREA Istruzione Canali Personale scuola Concorso personale docente

Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca 
Dipartimento per l'Istruzione 
Direzione Generale per il personale scolastico

AVVISO

Roma, 22 ottobre 2012

Oggetto : Concorso per il reclutamento del personale docente nella scuola (DDG n. 82 del 24 settembre 2012).

Si comunica che nel modello di domanda di istanze on line è disponibile la sezione per la dichiarazione dei titoli valutabili ai sensi degli articoli 3 e 12 del bando di cui all'oggetto. "

Ricordiamo che "l'aspirante deve dichiarare, in regime di autocertificazione di cui al D.P.R. n. 445/2000, tutti i titoli previsti dalla tabella allegato 4 al D.D.G. n. 82 posseduti entro il termine di scadenza della data di presentazione della domanda (07 novembre 2012)

In particolare

  • I titoli anche se valutabili per più di una voce della predetta tabella, devono essere dichiarati una sola volta.
  • Devono nuovamente essere dichiarati i titoli di accesso al concorso già dichiarati nella sez. dei titoli di accesso della domanda.
  • Per ogni titolo deve essere specificata la dizione estesa del titolo stesso e fornite le indicazioni idonee a consentirne le possibilità di controllo presso l'istituzione o ente ove è stato conseguito specificando, inoltre, l'anno accademico ovvero scolastico di conseguimento indicando, altresì, la votazione nei casi in cui la tabella prevede un diverso punteggio a seconda del voto conseguito.
  • Per quanto riguarda i titoli di abilitazione deve essere indicata, oltre a quanto predetto, la specifica procedura con la quale è stata conseguitra l'abilitazione medesima (concorsuale, speciale, SSIS, derivante dal carattere abilitante del titolo di studio).
  • Per i titoli conseguiti all'estero devono essere fornite le necessarie indicazioni relativamente all'Istituzione che ha disposto il provvedimento di riconoscimento o di equipollenza indicando altresì gli estremi del provvedimento stesso e, nei casi richiesti, la votazione attribuita al titolo medesimo sotto qualsiasi modalità formulata.
  • Per quanto riguarda le pubblicazioni l'interessato dovrà dare indicazioni circa
    • L'argomento o il titolo della pubblicazione
    • L'anno della pubblicazione
    • La casa Editrice
    • Per gli articoli la rivista Scientifica o professionale ove è stata pubblicata la classificazione ANVUR
    • Vai alla sezione Istanze on line sul sito del Ministero

[Fonte: Miur | Via: OrizzonteScuola]

 

 

LEGGI ANCHE:

Concorso scuola: domande entro il 07 novembre, ma i titoli potranno essere inseriti fino al 21 

Concorso scuola, vediamo come fare ricorso al TAR del Lazio [GUIDA + FAQ AGGIORNATA]

Concorso scuola, nuovi importanti chiarimenti pubblicati dal Ministero [FAQ AGGIORNATA] 

Concorso scuola, vediamo tutti i chiarimenti pubblicati dal Ministero [FAQ]

Concorso scuola, vediamo gli errori giuridici commessi. Possibile l'annullamento dalla Corte Costituzionale

Concorso scuola, già 16.000 le domande presentate [LINK PER ESERCITARSI]

Concorso scuola, partite le iscrizioni online. Vediamo come iscriversi [VIDEO GUIDA] 

Concorso scuola, da sabato 6 Ottobre il via alle iscrizioni online [COME ESERCITARSI]

Concorso scuola, svista del MIUR sui limiti di età imposti. Ecco come fare ricorso 

Concorso scuola, l'Anief ricorre al Tar Lazio per ammettere i laureati tra il 2001 e il 2012. Il Cobas: "Va abolito" 

Concorso scuola, vediamo le zone d'ombra della riforma voluta dal Ministro Profumo 

Concorso scuola, facciamo chiarezza sul bando [GUIDA] 

Concorso scuola, finalmente è uscito il bando in Gazzetta Ufficiale 

Concorso scuola, oggi il bando per reclutare 11.542 docenti. Vediamo i dettagli 

Concorso scuola, ecco la bozza del bando 

Scuola, ancora smentite per il "concorsone": 12mila assunzioni in tre anni e un concorso ogni anno? 

Scuola, ecco quale sarà il destino dei docenti in esubero e dei precari 

Profumo dice addio alle graduatorie: gli insegnanti saranno reclutati solo tramite concorso

Concorso per docenti 2012: prova preselettiva telematica e quote giovani. I vincitori del 1999 annunciano battaglia

Concorso pubblico per docenti: quali requisiti occorrono per accedervi?

 

 

MIUR
(Foto: http://www.istruzione.it/web/h / )
MIUR
This article is copyrighted by International Business Times.
  • Valuta questo articolo
  • +2
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci