• Share
  • OkNotizie
  • +7
  • 0

Di Giovanni Belelli | 02.11.2012 10:27 CET

L’uscita del nuovo Nexus 4 di LG potrebbe sconvolgere gli equilibri del mercato degli smartphone, soprattutto per via del suo prezzo: solo $ 350 per la versione da 16 GB. Il nuovo smartphone di Google quindi coniuga un hardware di alto livello con un prezzo da dispositivo di fascia media, obbligando di fatto i costruttori di dispositivi Android a rivedere i loro prezzi.

Seguici su Facebook

LEGGI ANCHE

Nexus 4 in Italia, prezzo rialzato a 549 euro?

Il Nexus 4 riesce ad avere un prezzo così competitivo dovendo comunque fare qualche rinuncia. Ad esempio, la connettività LTE non è prevista, anche se per ora non sembra essere un problema. Anche per quanto riguarda la memoria ci sono state delle rinunce, soprattutto per via della mancanza di espandibilità tramite microSD: a tal proposito Google e LG hanno risparmiato diversi dollari di licenza per dispositivo, cercando di far convergere gli utenti verso il servizio cloud di Google.

Ben pochi costruttori sono in grado di competere con questo dispositivo. Quelli a rischiare sono soprattutto i piccoli costruttori che dovranno per forza di cose diminuire la loro marginalità, anche in un periodo di crisi come questo. Ma anche i costruttori principali come HTC, Sony, Huawei, ZTE e perfino Motorola saranno costretti a far scendere il prezzo dei loro dispositivi di ugual fascia: chi comprerebbe un dispositivo con stesso sistema operativo,hardware uguale (se non addirittura meno recente) ma prezzo superiore ?

A tal proposito, la scelta di Nokia di utilizzare come sistema opearativo Microsoft non sembra stata così male: in questo modo il prezzo non è influenzato, almeno non direttamente, da altri dispositivi e riesce ancora ad avere un prodotto quasi “unico” nel mercato.

Concludendo, si può dire che a guadagnarci dovrebbero essere i consumatori, almeno nell’immediato: i primi “sconti” si dovrebbero già vedere con l’arrivo del periodo natalizio. Successivamente invece si rischia di assistere ad una monopolizzazione (che già di fatto è in atto) da parte dei grandi produttori prima citati. Attendiamo le mosse dei concorrenti.

[Fonte: phoneArena

LG Nexus 4 (1)
(Foto: Google / )
LG Nexus 4
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +7
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci