• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Candido Romano | 05.11.2012 11:26 CET

Gli sviluppatori sono sempre all'opera per quanto riguarda il Jailbreak dei dispositivi iOS. Slo dopo 24 ore dal rilascio di iPad mini, il noto hacker MuscleNerd ha twittato un'immagine dell'accesso con i permessi root al nuovo dispositivo Apple. L'hacker avrebbe utilizzato lo stesso metodo di Chpwn denominato "failbreak", utilizzato in passato per iPhone 5.

Seguici su Facebook

Purtroppo, come magari in molti già sanno, failbreak è un termine usato per descrivere i jailbreak che non possono essere rilasciati al pubblico ma solo a una piccola cerchia ristretta di sviluppatori. Per ora.

La buona notizia è che proprio questi sviluppatori ci stanno lavorando, quindi è solo una questione di tempo prima di vedere finalmente il jailbreak per iPhone 5, iPad mini e 4. Parlando proprio della quarta iterazione del tablet Apple, annunciato recentemente, è proprio l'hacker Chpwn ad annunciare di aver effettuato il jailbreak anche su questo dispositivo con iOS 6.0.1.

Come riferisce l'hacker, Cydia non sembra molto diverso sulla quarta generazione di iPad rispetto alle precedenti versioni. Anche questo, per ora, rimane un failbreak ma ci sono buone speranze per il futuro. Non resta che attendere nuovi aggiornamenti.

LEGGI ANCHE

Jailbreak iOS 6, P0sixninja: "Sto lavorando a qualcosa di grande" 

F acebook: addio Diario a due colonne, si torna alle origini

PlayStation 4: "avrà un prezzo abbordabile", emergono caratteristiche

FIFA 13: la patch latita, il "dramma" dei giocatori va sulla BBC, EA risponde



 

 

 

 

iOS 6 Jailbreak
(Foto: IBTimes / Emiliano Ragoni)
iOS 6 Jailbreak
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci