• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Alessandro Proietti | 06.11.2012 10:41 CET

Moody's si abbatte su Enel. Abbassato il rating della compagnia da "Baa1" a "Baa2" in una nota dell'agenzia di rating. 

Seguici su Facebook

Oltre al taglio è stato impostato anche un outlook negativo sulla società italiana per i prossimi mesi. L'Enel è pesantemente esposta sul mercato spagnolo e le crescenti tensioni macroeconomiche, tanto in Spagna quanto in Italia, rappresentano un maggior rischio per l'operatività della società. Le perplessità politiche-regolamentari nei due mercati, poi, completano il quadro di incertezze sulla tenuta dell'Enel, secondo Moody's.

"Moody's si aspetta che Enel continui ad assumere misure per limitare l'impatto sul suo profilo finanziario" ma ritiene "improbabile" che tali misure risultino essere "sufficienti a bilanciare gli aumentati rischi e le pressioni del contesto operativo (...) Le pressioni regolamentari e politiche sono aumentate. La riforma del settore dell'elettricità in Spagna, recentemente annunciata dal Governo" potrebbe portare ad un notevole impatto su Enel.

"E' improbabile che (i profitti, n.d.r.) siano sufficienti a isolarla significativamente dai rischi sui mercati core di Italia e Spagna" conclude la nota dell'agenzia di rating.

 

Enel
(Foto: Reuters/Giampiero Sposito / )
Part of an Enel power plant is seen in Civitavecchia, 70 km (44 miles) north of Rome, March 21, 2006.
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci