• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • -4

Di David Pascucci | 07.11.2012 12:43 CET

Cessa l'allarme Pueblo. Il trinciato più venduto in Italia sarebbe quindi privo di additivi e pesticidi così come certificato dalla Poschl Tabak. Il dipartimento di Chimica e Tossicologia dell'Università Federico II di Napoli certifica che il trinciato esaminato è privo di pesticidi

Seguici su Facebook

Alcuna traccia di additivi e persticidi è stata rilevata nei diversi campioni di tabacco in vendita e nei campioni di tabacco grezzo dal quale deriva il trinciato: le analisi condotte dalla Poschl Tabak su 12 campioni di Pueblo reperibili sul mercato (confezioni da 100 grammi) hanno confermato l'assenza degli additivi e per confermare i risultati di questa analisi, la Poschl Tabak ha condotto indagini anche sul tabacco grezzo dal quale deriva il trinciato: anche qui viene confermata l'assenza degli additivi (12 campioni analizzati).

In sostanza, il Pueblo, oltre ai soliti rischi derivanti dal fumare, non reca pericoli aggiuntivi per il consumatore

Questo l'articolo che lanciò l'allarme pesticidi (clicca qui)

Fonte: Il Salvagente

Tabacco
(Foto: Reuters / )
Tabacco
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • -4

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci