• Share
  • OkNotizie
  • +5
  • 0

Di V.B. | 08.11.2012 09:30 CET

Un toccasana per l'economia le cui entrate potrebbero essere dirottate alle politiche sociali e una riduzione della malavita e della criminalità. Dopo la scelta politica del Colorado, Vendola invita il Governo a legalizzare la cannabis.

Seguici su Facebook

In un post che il presidente della Regione Puglia ha pubblicato sulla sua pagina uffuciale facebook, spiega tutti i pro di una scelta in questa direzione.

"Il proibizionismo sulla cannabis ha fallito. L'Italia è il primo consumatore di cannabis nei paesi occidentali (il 14.6% degli italiani dichiara di utilizzarla).

La criminalità organizzata ha il monopolio della distribuzione. Le politiche legate alla Fini-Giovanardi (che va cancellata subito) fanno perdere inutilmente due miliardi di euro l'anno. Se la produzione e il commercio fossero controllate e regolate dallo Stato si ricaverebbero quattro miliardi di euro l'anno sottratti alla malavita e da reinvestire subito in politiche sociali, a cui vanno aggiunti tutti i soldi spesi inutilmente per tenere in piedi l'attuale macchina repressiva proibizionista e che potremmo utilizzare per attività molto più utili. 

Inoltre l'uso terapeutico della cannabis è già una realtà in molti Paesi del mondo. Nei paesi dove la cannabis è legale (come il Portogallo) il consumo è sceso dopo la legalizzazione. 

Ieri, negli Stati Uniti di Barack Obama, il Colorado ha votato per la legalizzazione. Noi che cosa stiamo aspettando?"

 

 

Nichi Vendola
(Foto: Reuters / Alessandro Garofalo)
Nichi Vendola.
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +5
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci