• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di Marco Locatelli | 08.11.2012 14:43 CET

Grazie agli straordinari sforzi di un team internazionale di astronomi, è stato scoperta la cosiddetta "Super Terra" a distanza di "soli" 42 anni luce dal nostro pianeta. Parte di un sistema di sei pianeti, il Super Terra, conosciuto anche come HD 40307 g, ha varie caratteristiche promettenti per quanto concerne la possibilità di accogliere e sostenere la vita, e vista la relativa vicinanza potrebbe essere presto possibile osservare il corpo celeste anche otticamente. 

Seguici su Facebook

Più notizie

Al cuore di questo sistema si trova HD 40307, una stella nana di tipo K, un po' più piccola e più fredda del Sole, che appare nella zona sud dei nostri cieli, circa a otto gradi sud-sud est di Canopus, la stella più luminosa della costellazione Carina. La magnitudine apparente di HD 40307 è di circa 7.1, il che significa che è visibile con un binocolo.

Super Terra è il più interessante dei pianeti del sitema, il più distante dalla stella HD 40307, con una massa almeno sette volte quella della Terra e orbita attorno alla sua stella in circa 200 giorni. La radiazione solare ricevuta dal nuovo pianeta è circa la metà di quella che percepiamo noi sulla Terra. Stando a questo dato, dunque, sembrerebbe che HD 40307 g sia abbastanza distante dalla sua stella per consentire un ciclo giorno-notte adatto anche per il riscaldamento. 

Date le giuste condizioni atmosferiche, ciò dovrebbe permettere la presenza di acqua allo stato liquido, e anche un clima temperato. Il pianeta è grande, ma se dovesse presentare la stessa densità media della Terra, potrebbe essere circa 1,9  volte più grande. In proporzione, la gravità superficiale potrebbe quindi essere di 1,9 g, un peso abbastanza alto, ma non insormontabile o impendente per la vita.

Il Telescopio Spaziale James Webb (previsto per il 2018) dovrebbe facilmente essere in grado di rilevare la super-Terra otticamente. Quando ciò sarà possibile, molti dubbi sulla temperatura della superficie e sull'atmosfera verranno fugati. 

[Fonte: University of Hertfordshire via GizMag]

LEGGI ANCHE

BAUMGARTNER. Dallo spazio alla rissa: condannato per lesioni 

N ASA, una stazione spaziale oltre la Luna nel 2019 per lanciare la corsa alla conquista di Marte

Si sta chiudendo il Buco dell'Ozono 

Vedersi in tempo reale da satellite? Dal 2013 sarà possibile 

earth terra
(Foto: NTs OMZ / )
terra dallo spazio
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

Più popolari

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci