• Share
  • OkNotizie
  • +6
  • 0

Di Candido Romano | 09.11.2012 11:29 CET

GTA 5 - Speciale e Videoanteprima: il più grande open world mai creato Watch Video

GTA 5 è uno dei videogiochi più grandi mai creati, almeno il più grande open world mai prodotto da Rockstar, previsto su PS3 e Xbox 360 durante la primavera 2013. Più grande di Red Dead Redemption, GTA IV e San Andreas messi assieme, che presi singolarmente risultavano già enormi.

Seguici su Facebook

Questo emerge dallo speciale di 18 pagine di Game Informer, il noto magazine americano che ha avuto l'esclusiva da Rockstar e che ne ha divulgato per prima tutte le informazioni. Già dalla copertina del numero di dicembre si vedono tre personaggi, tutti giocabili all'interno dell'avventura.

Se il publisher in poco meno di un anno ha svelato pochissimo di GTA 5, per alcuni quasi nulla, ora è arrivato il momento di fare sul serio. Rockstar non è Ubisoft, che per Assassin's Creed 3 ha spalmato la comunicazione dal mese di marzo 2012 fino all'ultimo giorno disponibile prima del lancio, con video, interviste e informazioni rilasciate in grosse quantità.

Rockstar ci "scarica" addosso tutto in un colpo, una vera e propria valanga di informazioni sul sandbox più atteso di tutti i tempi, oltre alle immagini pubblicate sempre dalla rivista americana.

LEGGI ANCHE

GTA 5: emergono mappe e nuovi dettagli, alcuni fan sono delusi


I protagonisti


Anche Rockstar parla al plurale, come ha fatto Capcom recentemente con Resident Evil 6, fallendo però in parte. Dimenticate di controllare un solo protagonista, le ere Vercetti e Bellic sono finite. Niente prime donne, GTA 5 vuole essere una storia corale ma soprattutto una storia di tre uomini, ognuno con un passato diverso e un futuro incerto: Michael, Trevor e Franklin.

Michael ha un passato da rapinatore di banche e ha da poco superato i 40 anni. Dopo aver fatto un accordo con l'FBI entrando nel programma di protezione testimoni, si è ritirato in una vita lussuosa e agiata. Ma questo non vuol dire essere felice: la moglie sperpera tutti i suoi soldi. Lui la odia, lei ricambia il sentimento. Michael non riesce proprio a capire i suoi due figli teenager, Tracy e Jimmy, ed è costretto a "rientrare nel giro", i soldi stanno finendo.

Trevor è un criminale professionista, anche lui sulla quarantina ed è un tossicodipendente. Ex pilota militare, si lascia andare a continue esplosioni di rabbia e forza distruttiva, insomma una mina vagante. Viene descritto come un vero e proprio maniaco. Rapina banche insieme a Michael, per questo è sempre pronto.

Franklin ha invece 25 anni ed è un ragazzo giovane e ambizioso, anche se incline alla truffa facile. Lavora per un concessionario di auto di lusso armeno che vende macchine espressamente a chi non se lo può permettere. Il suo destino si incrocerà con quello degli altri due personaggi.

Insomma pare che questa volta Rockstar si voglia concentrare non su un unico criminale, ma su una banda. In questo senso il taglio cinematografico fa capire subito che Rockstar North ha imparato molto dalla sorella Rockstar Vancouver, gli sviluppatori dietro il recente Max Payne 3. Scelta importante che fornirà parecchie novità per quanto riguarda il gameplay.


Los Santos


È la città in cui è ambientato GTA 5, che viene descritta dall'art director Aaron Garbut come "l'ambientazione più grande delle aree di Red Dead Redemption, San Andreas e Grand Theft Auto IV messe insieme, se si guardano sia gli spazi interni che esterni". Per dare un'idea delle zone esplorabili sono stati fatti sol alcuni esempi: la mappa comprende vigneti, spiagge, campagne, coste, aree selvagge, la zona di Mt. Chiliad completamente esplorabile, la regione di Salton Sea, una base militare e la zona suburbana e il centro cittadino.

Non solo, pare che si possa pure nuotare e addirittura esplorare i mari, riprodotti con tanto di fondali, senza dimenticare gli spazi verticali, con palazzi di diversi piani esplorabili in altezza. Un mondo nelle mani dei giocatori. Ovviamente si potrà scorrazzare per Los Santos utilizzando diversi veicoli come diversi tipi di biciclette come ad esempio BMX e Mountain Bike ma anche le classiche automobili, camion, motociclette, elicotteri, aerei, ATV e moto d'acqua. Il sistema di guida è stato ripensato e migliorato, questo riguarda tutti i veicoli che avranno un comportamento su strada più realistico.

Non solo veicoli, Los Santos è un luogo dove svolgere le più diverse attività come andare in palestra, giocare a golf, tennis, fare sport estremi e addirittura yoga. Tutte le attività secondarie sono legate ai personaggi e a coloro che li circondano. Conosceremo quindi i pazzi amici di  Franklin, entreremo nella turbolenta vita familiare di Michael e potremo pilotare gli aerei di Trevor nel deserto. Ognuno dei tre personaggi ha il suo arco narrativo che li porterà ad incontrarsi e magari a scontrarsi l'un l'altro.

Guardando le immagini si comprende la cura incredibile che è stata riservata a questa ambientazione, il punto di partenza su cui è stato costruito il resto del gioco. Guardando bene Los Santos non è altro che una rappresentazione di Los Angeles, mentre i dintorni riprendono la California del sud, un'ambientazione caratterizzata da zone molto differenti tra loro. In realtà si è cercato di cogliere lo spirito della città attraverso le differenti attività a cui si può accedere in essa. Più che uno spazio urbano, si è voluto creare un'atmosfera.


Il gameplay


Con GTA 5 le meccaniche di gioco della serie si evolvono. Innanzitutto le fasi sparatutto: troppo farraginose nei vecchi episodi e non sempre divertenti. Gli sviluppatori in questo campo hanno operato una vera e propria opera di ristrutturazione: la risposta ai comandi è più precisa e il sistema di puntamento è stato completamente rivisto.

In ogni momento il giocatore potrà "saltare" da un personaggio all'altro in tempo reale tramite un apposito menu. Si vedrà la telecamera allontanarsi da dove ci si trova, mostrarci la mappa in stile Google Earth per arrivare successivamente nel punto preciso dove si trova il secondo personaggio. Introducendo tre protagonisti diversi, Rockstar in questo modo sovverte totalmente l'andamento classico di ogni GTA visto finora. Per affrontare alcune missioni, infatti, ci si dovrà affidare alle caratteristiche specifiche di ogni personaggio.

Questo vuol dire vivere anche lo stesso evento, come una rapina in banca, da diversi punti di vista, cioè da chi tenta di aprire la cassaforte o da chi sta di guardia, anche considerando che ogni personaggio ha le proprie mosse e caratteristiche fisiche. Rockstar aggiunge anche un pizzico di gestionale nel gameplay. In GTA 5 ci sarà infatti un nuovissimo sistema di gestione economica del proprio patrimonio, anche se i dettagli ancora devono essere annunciati. Ovviamente tornano le missioni secondarie legati a specifici obiettivi dati da svariati personaggi da scovare in giro per la città, con le missioni che possono essere ancora una volta lasciate a metà, è tutto nelle mani del giocatore.

Anche le reazioni dei passanti alle nostre azioni saranno diverse: se diamo fastidio a un personaggio in un quartiere malfamato riceveremo una reazione decisamente diversa rispetto a quella che avrà una donna in un negozio di vestiti. Attualmente non ci sono informazioni concrete sul multiplayer, arriveranno probabilmente a breve insieme al secondo trailer in programma il 14 novembre.


Un mondo immenso


Aria, nei giochi Rockstar si è sempre respirato parecchio. Dai vecchi Grand Theft Auto a Red Dead Redemption, la componente che fa da padrona è stata sempre rappresentata da una specifica parola: libertà. Libertà d'azione, libertà di muoversi a piacimento per la città, libertà di cominciare missioni quando più aggrada. Libertà certe volte estreme ma importanti per costruire una precisa atmosfera, quella di un mondo vibrante e in continuo movimento. GTA 5 cerca di portare all'estremo questo concetto con più personaggi, più storie, più veicoli, più spazio. Finisce l'era dell'open world, comincia quella dell'open universe.

GTA 5
(Foto: Rockstar Games / )
I tre protagonisti che compongono il mondo complesso di GTA 5
GTA 5
GTA 5
GTA 5
GTA 5
GTA 5
GTA 5
GTA V Rockstar Games
1 2 3 4 5 6 7 8 9
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +6
  • 0

Partecipa alla discussione

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci