• Share
  • OkNotizie
  • +4
  • 0

Di Alessandro Proietti | 13.11.2012 10:59 CET

Se la Grecia è in lotta contro il tempo per ripagare il debito in scadenza e per completare il programma d'austerity, dall'altra parte dell'Italia, la Spagna avrebbe dovuto ricorrere al piano di salvataggio "ieri". Questo è il pensiero di Lorenzo Bini Smaghi, ex membro del comitato esecutivo della Banca centrale europea.

Seguici su Facebook

Bini Smaghi, nel corso di un'intervista alla CNBC, ha dichiarato che la Spagna non può permettersi di perdere ulteriore tempo e che deve urgentemente ricorrere al fondo di salvataggio europeo.

"Devono revitalizzre la loro economia e necessitano di tassi di interesse minori: l'unico modo per farlo è dunque fare richiesta del programma (di aiuti, n.d.r.)" ha dichiarato, aggiungendo che tutto questo andava fatto "ieri".

La Bce ha svelato ormai da Settembre il suo piano di acquisto dei bond volto proprio all'aiuto di Stati in difficoltà come lo è ora la Spagna. L'economia spagnola deve fronteggiare la recessione ed un tasso di disoccupazione superiore al 25%. A frenare la richiesta d'aiuti sono sempre le condizioni che deriverebbero dall'attuazione del programma.

La necessità dell'applicazione di un programma, spiega Bini Smaghi, non è solamente concatenata alla richiesta di aiuti ma è una condizione richiesta dall'economia stessa. Quello che frena ancora la Spagna è il momentaneo beneficio ottenuto a "costo zero": il solo annuncio del programma da parte della Bce ha, momentaneamente, creato condizioni più favorevoli per il finanziamento della Spagna.

Chiude l'intervista Bini Smaghi affermando: "Quando si ha un'economia in recessione i tassi di interesse dovrebbero essere più orientati verso il livello presente in Germania che a quello attualmente presente in Spagna.

(...) La Spagna è già in recessione, gli investimenti delle imprese sono piatti, i consumi sono piatti; necessitano di revitalizzare l'economia e l'unico modo per farlo è quello di richiedere il programma [di aiuti] ieri.

(...) Fin quando i tassi di interesse resteranno così alti sarà molto difficile per il settore delle imprese e per le famiglie ripagare i propri debiti".

Lorenzo Bini Smaghi
(Foto: Reuters / )
Lorenzo Bini Smaghi, Visiting Scholar, Weatherhead Center for International Affairs, Harvard University, speaks during The Economist's Buttonwood Gathering in New York
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +4
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci