• Share
  • OkNotizie
  • 0
  • 0

Di C.F. | 14.11.2012 19:05 CET

Il maltempo si sposta al Sud. Mentre nella Capitale si grida allo scampato pericolo per la piena del Tevere, l'attenzione dei metereologi si sposta su sei città del Mezzogiorno. Diramata per domani l'allerta per le province di Catania, Siracusa, Catanzaro, Crotone, Taranto e Matera.

Seguici su Facebook

Si tratta di una perturbazione proveniente dal Nord Africa che imperverserà da stanotte fino alla giornata di venerdì. I temporali più intensi sono attesi nel corso della prima parte della giornata nella zona della Sicilia meridionale-orientale  (particolare attenzione per le province di Catania e Siracusa), per poi spostarsi sul resto della Sicilia, in Calabria e Basilicata sul finire della giornata di domani.

Sul resto della penisola, qualche pioggia di debole intensità in Lombardia e Piemonte, stabile su tutte le altre zone (soprattutto Toscana, Umbria e Lazio) colpite nei giorni scorsi dalle forte precipitazioni che hanno causato allagamenti, frane e quattro vittime. I relatori alla Legge di Stabilità intanto puntano a ottenere una deroga al patto di stabilità per i comuni colpiti dalle alluvioni di ieri.

 

Maltempo, allerta meteo al Sud
(Foto: Reuters / Danish Siddiqui)
Perturbazione proveniente dall'Africa
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • 0
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci