CRISTIANO RONALDO, probabile addio al REAL MADRID. Si scatena un'asta da 200 MILIONI

Di Alfonso Formato | 17.11.2012 12:19 CET
Dimensione testo + -

Gli sceicchi del mondo del calcio si stanno già sfregando le mani: Cristiano Ronaldo è in vendita. Secondo il quotidiano spagnolo As, il fuoriclasse portoghese sarebbe sempre più infelice al Real Madrid, e l'ipotesi che possa lasciare le merengues a fine stagione è sempre più concreta.

Seguici su Facebook

I primi dissapori arrivarono già ad inizio stagione, quando il giocatore dichiarò di essere triste, e che la società era a conoscenza del perchè.Il malumore di Ronaldo è diventato anche oggetto di un sondaggio da parte di As, che ha chiesto ai lettori di pronunciarsi sui "mal di pancia" del campione: il 37 per cento sta dalla sua parte. Le grandi del calcio europeo, ovviamente, non attendono altro che da Madrid possa arrivare qualche segnale incoraggiante. 

A breve potrebbe dunque scatenarsi un'asta a stronomica, riservata davvero a pochissimi club. In pole position ci sono il Paris Saint Germain (pronto a sborsare secondo i ben informati la cifra recorddi 200 milioni di euro) e il Manchester City. In seconda fila lo United che, tuttavia, a differenza degli altri può fare leva anche sul legame affettivo che il giocatore nutre nei confronti dei Red Devils, club con cui ha vinto tutto, compresa la Champions League nella magica finale vinta ai rigori a Mosca nel 2008 nel derby tutto inglese con il Chelsea. 

Cristiano Ronaldo
( Foto : Reuters / )
Cristiano Ronaldo, attaccante del Real Madrid
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci