NAPOLI-MILAN pareggiano 2-2. Doppietta di El Shaarawy

Di Francesco Saverio Damiano | 17.11.2012 23:50 CET
Dimensione testo + -

 

PRIMO TEMPO. Il Milan prova a fare la partita ma la azioni sono lente e prevedibili, il centrocampo rossonero è inesistente sia in fase di impostazione che in fase difensiva, tant'è vero che Mexes è spesso costretto a interdire gli azzurri direttamente nella metà campo napoletana, Boateng è l'unico che si impegna ma è molto impreciso. Ne approfitta un Napoli cinico che arriva raramente in attacco ma quando ci arriva è sempre pericoloso e due volte ottiene anche il gol, prima con un tiro ad effetto di Inler (Abbiati più che colpevole), e poi con Insigne che approfitta della difesa imbambolata e che poco dopo rischia anche di portare a tre le reti ma pecca di altruismo. Il Milan sopravvive grazie ad un velocissimo Bojan (sempre accerchiato dai napoletani) e dal solito El Shaarawy che segna un bellissimo gol sul finire del primo tempo ridando speranza alla squadra di Allegri. La prima frazione di gioco finisce 2-1 per il Napoli.

Seguici su Facebook

 

 

SECONDO TEMPO. E' sempre il Milan che fa gioco ma il Napoli è ancora pericoloso nelle ripartenze e sfiora il gol tre volte nei primi 20 minuti. Migliora il centrocampo rossonero soprattutto con Montolivo che diventa più aggressivo e preciso in fase di impostazione anche se poi viene sostituito per far posto a Pazzini. Nel finale il Napoli accusa un po' di stanchezza e Allegri prova ad approfittarne mettendo in campo anche Robinho al fianco di Bojan, Pazzini ed El Shaarawy, che segna anche il gol del pareggio all'82' riuscendo a salvare una partita che poteva risultare disastrosa per il Milan, che prova anche ad agguantare i 3 punti negli ultimi minuti ma senza riuscirci. Partita divertente ma le due squadre non hanno dimostrato grande tattica e ragionamento: spunti dei singoli e grandi spazi in campo hanno caratterizzato la gara.

Stephan El Shaarawy
( Foto : Reuters / )
Stephan El Shaarawy
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci