VIDEO. ROMA cinica e vincente: ma il TORINO è imbufalito con l'arbitro

Di Ivan Noviello | 19.11.2012 23:52 CET
Dimensione testo + -

La Roma trova il successo casalingo contro il Torino, ma gli ospiti protestano per decisioni arbitrali dubbie. La sfida si chiude per 2-0 in favore degli uomini di Zeman che, però, riescono a sbloccare il punteggio solo dopo un rigore molto dubbio concesso dall'arbitro Guida di Torre Annunziata, su segnalazione del giudice di linea. I granata lamentano anche qualche offside sbandierato in azioni pericolose, ma inesistente.

Reuters
Miralem Pjanic, centrocampista bosniaco della Roma

Share This Story

Da non perdere

Seguici su Facebook

Osvaldo in campo. Nonostante fosse in forte dubbio prima della gara, Zeman si affida a Daniel Pablo Osvaldo in attacco. Ancora una panchina per Destro. A centrocampo torna titolare Pjanic, dopo la splendida rete contro la Lazio. Ventura, invece, lascia in panchina Sansone: al suo posto Sgrigna. Sul pronti e via la Roma si rende subito pericolosa, prima con Osvaldo poi con Totti. Il primo sciupa un'occasione d'oro su assist di Lamela. Il capitano, invece, tira dal cilindro un sinistro fantastico che si spegne di poco al lato. Il Toro non è mai pericoloso, a parte una conclusione di Bianchi che lambisce la traversa.

Il rigore contestato. La ripresa si apre senza cambi e la sfida si accende in quanto i padroni di casa si buttano in attacco alla ricerca del vantaggio. Inizia la girandola di cambi e, proprio dall'ingresso di Marquinho, arriva il penalty per i giallorossi. L'esterno brasiliano viene spinto in area di rigore al momento della conclusione. La spinta non proprio evidente e Guida lascia correre, poi però ferma il gioco per la segnalazione del giudice di porta che, di fatto, concede il rigore. Dal dischetto Osvaldo spiazza Gillet. Imbufalito Ventura che urla platealmente: "E' una vergogna". Il direttore di gara lo invita ad abbandonare la panchina. La gara prosegue. Il Toro non si rende mai pericoloso e la Roma chiude il match con Pjanic che trova la rete grazie ad un tiro dalla distanza deviato da Basha. Finisce così, alla Roma i tre punti ma quanta fatica per la squadra di Zeman che è apparsa un pochino sottotono. 

Miralem Pjanic
( Foto : Reuters / )
Miralem Pjanic, centrocampista bosniaco della Roma
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia citata la fonte
Join the Conversation
IBTimes TV
SEGUI SPORTS & STARS
 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci