• Share
  • OkNotizie
  • +1
  • 0

Di Candido Romano | 20.11.2012 10:29 CET

La tecnologia corre veloce, tutti ne sono consapevoli. Ma non così veloce. Pare che Apple stia premendo ancora di più sull'accelleratore, dopo l'annuncio a sorpresa di iPad 4 a soli sette mesi dalla messa in commercio della terza generazione di tablet più conosciuta al mondo. Una sorpresa che per molti ha rappresentato una delusione, dato che i dispositivi di seconda e terza generazione già in possesso hanno perso automaticamente di valore.

Seguici su Facebook

Apple potrebbe quindi presentare con un altro sfavillante keynote i nuovi iPhone 5S e iPad 5 già a partire dalla metà del 2013. Se gli utenti erano abituati nel vedere un nuovo iDevice all'anno, dovranno farlo di nuovo: pare che Cupertino ne voglia presentare un modello ogni sei-sette mesi, come riporta DigiTimes.

Il sito riporta alcune previsioni di ordinativi verso alcuni costruttori di Tawan, come il fornitore Taiwan Semiconductor Manufactoring Company (TSMC), un colosso specializzato nella costruzione di chip e processori, oltre che la Advanced Semiconductor Engineering (ASE) che si occupa di packaging dei chip. Queste due società prevedono alti livelli di ordinativi e un primo trimestre del 2013 con un impiego al massimo dei propri impianti.

"Apple dovrebbe introdurre la sua nuova generazione di iPhone e iPad verso la metà del 2013, il che aumenterà la domanda di circuiti integrati durante la seconda metà del primo trimestre, secondo gli osservatori. Gli ordini di componenti effettuati da Apple, hanno raggiunto livelli elevati prima del lancio dell'iPhone 5, e secondo gli analisti, si alzeranno nuovamente tra marzo e aprile", si legge dal sito.

Non è stata direttamente Apple ad effettuare gli ordinativi ma è sicuro che queste aziende si occupano della produzione di chip per terze parti, che poi sono integrati negli iDevice. Ovviamente la causa di questo aumento di produzione sarebbe da imputare a un futuro lancio di iPhone 5S e iPad 5.

Se tutto questo si rivelasse vero cambierebbero del tutto "gli assetti di lancio" dei dispositivi Apple, con gli iPad immessi di solito sul mercato verso il mese di marzo, mentre gli iPhone in autunno. Alcuni parlano anche di una presentazione di iPad Mini con Retina Display per la metà del 2013 ma, per ora, si tratta solo di indiscrezioni.

LEGGI ANCHE

Wii U disponibile: svelati i segreti della nuova console Nintendo [VIDEO]

Jailbreak iOS 6 per iPad 4 e iPad Mini: ci sono riusciti

Dall'India arriva Aakash 2, il tablet low cost al prezzo di 32 euro

 

 

iPad
(Foto: Reuters / )
iPad e iPad Mini all'Apple Store di Tokyo
© International Business Times: riproduzione permessa purché sia linkata la fonte
  • Valuta questo articolo
  • +1
  • 0

Partecipa alla discussione

IBTimes TV

Condividi

 Media Kit
Media Kit
Strumenti
Topics
Archivi
TV
Aggiornamenti
RSS
Twitter
Facebook
Edizione Italia
Team
Contattaci